Sapere in festa a Cassano

“Cassanoscienza”, torna il festival scientifico più giovane d’Italia

La kermesse nella quale spettacoli, conferenze, laboratori ed eventi si alternano per affascinare studenti, cittadini e famiglie, è pronta per regalare la seconda edizione di una settimana insolita in compagnia della cultura scientifica

Attualità
Cassano venerdì 10 aprile 2015
di La Redazione
Cassanoscienza
Cassanoscienza © Cassanoscienza

CASSANOSCIENZA, la kermesse scientifica nella quale spettacoli, conferenze, laboratori ed eventi di piazza si alternano per affascinare studenti, cittadini e famiglie, è pronta per regalare la seconda edizione di una settimana insolita in compagnia della cultura scientifica, intesa nel senso più ampio della sua espressione, quella che vuol rendere omaggio ad ogni disciplina del sapere.

Torna con il riconoscimento e il sostegno importante del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, che ha scorto in esso una qualità culturale e formativa nell’ambito della “promozione della cultura scientifica” concessa solo a pochi progetti in tutta Italia.

Ancora una volta, a fare la differenza saranno il protagonismo di centinaia di ragazzi e docenti e la presenza di ospiti d’eccezione di caratura nazionale ed internazionale. Dopo il grande successo del 2014, che ha visto arrivare sulla Murgia Giovanni Amelino Camelia (definito dal Discovery uno dei dieci successori di Einstein) o l’ingegnere poliglotta Cesco Reale, in questa seconda edizione dedicata al tema delle “TRASFORMAZIONI”, gli organizzatori del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” e l’associazione Multiversi – Divulgazione Scientifica, hanno costruito un fittissimo programma che vedrà partecipare – tra i tanti –gli esperti di matematica e gioco d’azzardo Paolo Canova e Diego Rizzuto, volti noti alla Tv e in programmi radio nazionali (le Iene, la Gaia Scienza, Radio Deejay con il Trio Medusa e a Luciana Littizzetto, … ), il Presidente dell’Unione Astrofili Italiani o il gruppo teatrale torinese “Gruppo Ironici d’Assalto” che sorprenderà con uno spettacolo teatrale-matematico dal titolo “Il tempo della forma e della sostanza”.

Non mancherà uno sconfinamento all’estero con una video conferenza in diretta con il CERN di Ginevra e una con lo scrittore canadese Dan Falk.

Cassanoscienza è questo e molto altro: caleidoscopica combinazione di appuntamenti di prestigio capace di trasformarsi per andare incontro a ciascuno e farlo innamorare della scienza.

Si consiglia di consultare il programma completo su www.cassanoscienza.it

L'appuntamento è fissato per il 13-19 aprile 2015, nella cittadina di Cassano delle Murge (BA).

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette