Incontro presso la sala consiliare del Comune di Gravina in Puglia

Lotta all’abusivismo nell’artigianato: oggi la firma dell’accordo tra Comune e Confartigianato

Un protocollo d’intesa tra Comune e Confartigianato per arginare il fenomeno dell’abusivismo nel settore dell’artigianato

Attualità
Cassano giovedì 23 febbraio 2017
di La Redazione
Aula Consiliare del Comune di Gravina in Puglia © Gravinalive.it

Un protocollo d’intesa tra Comune e Confartigianato per arginare il fenomeno dell’abusivismo nel settore dell’artigianato.
L'iniziativa troverà formalizzazione con tanto di firma, oggi 23 febbraio, a Palazzo di Città.

A sottoscrivere l’intesa il sindaco di Gravina, Alesio Valente, ed i rappresentanti di Confartigianato, in campo col presidente provinciale Francesco Sgherza ed il responsabile del centro comunale gravinese, Antonio Aquila. Già definiti i dettagli dell’accordo, curato per il Municipio dall’assessorato alle attività produttive, guidato da Sergio Varvara.

Giovedì 23 febbraio alle 16.30 presso la sala consiliare del Comune di Gravina in Puglia è in programma una riunione del Comprensorio  “Area murge - federiciana”, a cui prenderanno parte associazioni Confartigianato di Altamura, Cassano delle Murge, Gravina in Puglia, Sannicandro di Bari, Santeramo in Colle.

Alle 17.30 la firma del protocollo per contrastare le attività abusive. Interverranno il sindaco Alesio Valente, Francesco Sgherza, presidente provinciale di Confartigianato Sergio Varvara, assessore alle attività produttive, Mario Laforgia, direttore provinciale di Confartigianato, Michele Facchini, presidente Artigianfidi Puglia, Franco Bastiani, coordinatore provinciale di Confartigianato, Antonio Aquila, presidente centro comunale di Confartigianato, Michele Grassi, portavoce Comprensorio “Area murge - federiciana”.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette