Birra e sapori murgiani in un viaggio tra l'Irlanda, i Balcani e la nostra Puglia

La festa nella "Festa": sull'Aia dell'Amicizia arrivano i Folkabbestia

Si annuncia una serata travolgente alla "Grande Festa di Pierino" con l'esibizione della notissima band folk-rock

Attualità
Cassano giovedì 02 agosto 2018
di La Redazione
Folkabbestia
Folkabbestia © Folkabbestia

Ancora una serata speciale alla “Grande Festa di Pierino”.

Sull’Aia dell’Amicizia arriva la travolgente energia dei Folkabbestia.

Una band folk rock che ha bisogno di ben poche presentazioni: basta dire che sono entrati nel “Guinness dei primati” come detentori del record per l'esibizione musicale più lunga del mondo, suonando la stessa canzone per 30 ore di seguito.

I Folkabbestia (Lorenzo Mannarini, voce e chitarre, Francesco Fiore, basso, Nicola De Liso, batteria, Osvaldo Laviosa, violino e Piero Santoro alla fisarmonica) “sono una vera festa itinerante, un viaggio su una sedia a dondolo tra territori balcanici, paesaggi irlandesi e calore pugliese.

Ogni loro concerto è un'immersione nella tradizione italiana, stropicciata con fantasia, ironia e mutazioni stilistiche che spaziano dal folk al rock, dalla canzone d'autore a quella popolare, dallo ska al punk.

Le loro spruzzate di colore strumentale in spregiudicata intensità melodica fanno sobbalzare di allegria tra danze sfrenate e baldoria di piazza.

Da oltre dieci anni suonano per la gente, regalando attimi di gioia con la loro schiamazzante urgenza espressiva”.

Il tutto condito ovviamente con la buona birra tedesca e i sapori murgiani offerti da Pierino e dalla sua famiglia e con l’aria fine e fresca della nostra collina.

Una serata che si annuncia indimenticabile.

Lascia il tuo commento
commenti