Furto di rame

Black out per qualche ora a causa dei furti di rame in 3 cabine Enel

Ci risiamo ancora in azione i depredatori

Cronaca
Cassano giovedì 13 luglio 2017
di La Redazione
Ladri di rame lasciano i quartieri al buio
Ladri di rame lasciano i quartieri al buio © nc

Colpite da furti e guasti tre cabine di trasformazione da media a bassa tensione dell’energia elettrica. L'episodio è avvenuto dalle 2,30 in poi nella notte tra l'11 ed il 12 luglio. Al buio e senza corrente elettrica una vasta zona della città ricadente tra via Panoramica e contrada Azzone. I tecnici dell'E-distribuzione (gruppo Enel) hanno ripristinato tutto in poche ore tant'è che alle 9,00 tutto era risolto. In sostanza le tre cabine di trasformazione da media a bassa tensione, denominate Panoramica, Azzone e Casamassima, mentre erano in manutenzione sono state depredate dei cavi in rame. L’ufficio stampa dell’ente chiarisce immediatamente la situazione. Il forte caldo di questi giorni metteva a dura prova le apparecchiature elettriche delle cabine con il rischio di un naturale surriscaldamento che mandava in avaria le cabine che riducono il voltaggio da 20.000 a 380 volt. Ecco quindi le squadre impegnate a sostituire i pezzi interni assicurando cosi la normale funzionalità. <>. Continuano così questi incresciosi episodi favoriti dal mercato nero che quota il rame oltre le € 5.000 a tonnellata.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette