Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Club Federiciano

Il mantello di Murat

Pubblichiamo il comunicato stampa del Club Federiciano di Altamura riguardante l'evento di domani

Cultura
Cassano sabato 07 ottobre 2017
di La Redazione
Locandina riguardante l'evento
Locandina riguardante l'evento © Club Federiciano

Domenica 8 ottobre 2017 si inaugura a Cassano delle Murge, nella Biblioteca Comunale “Perotti”, la mostra d’arte contemporanea “Il Mantello di Murat”. Pensata e voluta dal Club Federiciano di Altamura, con la direzione artistica del maestro Michele Agostinelli, la mostra è l’omaggio di 10 artisti pugliesi fra i più rappresentativi, al re Gioacchino Murat, il cui Mantello oggi è esposto nel Museo dei Matronei della Cattedrale di Altamura, come piviale di mons. Gioacchino de Gemmis. Il prelato altamurano lo ricevette in dono dal re di Napoli, in segno di apprezzamento per aver benedetto l’Albero della Libertà durante la rivoluzione del 1799.

Poi domenica 22 ottobre la stessa mostra si sposterà a Santeramo in Colle, nel Palazzo Marchesale, per restare aperta fino ai primi di ottobre quando si sposterà a Bari , nel Museo Civico del capoluogo. Entrambi i Comuni, Santeramo e Bari, hanno dato il loro patrocinio e collaborazione con i loro Assessori alle culture Marco Caggiano e Silvio Maselli.

Tale mostra itinerante, fatta ad Altamura nel 2015 in occasione del Convegno su “Il mantello di Murat”, è stata ripresa e diffusa in sinergia col territorio, in occasione del 2° convegno su Murat che si terrà ad Altamura e Bari il 10 e 11 novembre prossimo.

Il tema sarà “Re Murat urbanista innovatore”. Ve ne daremo in seguito notizie dettagliate.

Domenica 8 ottobre 2017, alle ore 18,30 si inaugura a Cassano delle Murge, nella Pinacoteca Comunale “Perotti”, la mostra d’arte contemporanea “IL MANTELLO di MURAT”.

Pensata e voluta dal Club Federiciano di Altamura, con la direzione artistica del maestro Michele Agostinelli, la mostra è l’omaggio di 11 artisti pugliesi fra i più rappresentativi, a Gioacchino Murat, re di Napoli dal 1808 al 1815. Saranno esposte 25 opere tra quadri a pittura, sculture e installazioni.

Il famoso Mantello oggi si trova nel Museo dei Matronei della Cattedrale di Altamura, come piviale di mons. Gioacchino de Gemmis.

Il prelato altamurano lo ricevette in dono dal re di Napoli, in segno di apprezzamento per aver benedetto l’Albero della Libertà durante la rivoluzione del 1799.

L’iniziativa del Club Federiciano si realizza con la collaborazione dell’Associazione culturale di Cassano “Amici della Biblioteca” e col patrocinio del Comune di Cassano, in persona della Sindaca dott.ssa Maria Pia Di Medio che taglierà il nastro inaugurale della esposizione. Il giorno 16

Il Club offrirà una lezione di storia da parte della sua Presidente Bianca Tragni, a tutte le scuole di Cassano che la richiedano, per illustrare il periodo e il personaggio Murat.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette