Al via il progetto degli Educatori Ambientali del "cigno verde"

Ecobiblioteca, quattro incontri per vivere "green"

Legambiente inaugura un ciclo di incontri al fine di ispirare nuovi stili di vita in sintonia con i cicli e i ritmi della Natura e recuperare il “fatto a mano” in tutte le sue declinazioni

Cultura
Cassano sabato 07 aprile 2018
di Legambiente Cassano
"VivereNaturalmente", l'iniziativa di Legambiente © Legambiente

In occasione del suo terzo compleanno l’ECObiblioteca inaugura un ciclo di quattro incontri al fine di ispirare nuovi stili di vita in sintonia con i cicli e i ritmi della Natura e recuperare il “fatto a mano” in tutte le sue declinazioni.. ossia VivereNATURALmente!

L’EcoBiblioteca è una sezione verde della Biblioteca Comunale dedicata alla letteratura e alle pubblicazioni a tema ambientale, inaugurata nel giugno 2015 (http://legambientecassano.blogspot.it/p/ecobiblioteca.html) e sita nel Palazzo Miani Perotti. Tale spazio non si configura come mero contenitori di libri; esso vuole essere un centro di incontro, di riflessione, di scambio interculturale e intergenerazionale sulle principali tematiche legate alla tutela dell’ambiente e degli spazi verdi urbani. La parte fondamentale sono le attività di educazione ambientale, EcoLab, che ivi vengono offerte con regolarità e a costo zero, principalmente ai bambini.

Tra le principali ragioni che hanno spinto il Circolo ad iniziare quest’esperimento sociale di Educazione Ambientale vi è il fatto che sui comportamenti umani di rilevanza ecologica tendono ad influire, in maniera cruciale, fattori quali sistemi di valori, visioni del mondo e stili di vita che iniziano a svilupparsi in età giovanile e che proprio nelle prime fasi della vita sembrano essere maggiormente modificabili.

VivereNATURALmente è un Progetto Green con cui gli Educatori Ambientali di Legambiente Cassano vogliono aprire le porte di questo spazio aperto all’ecologia anche agli adulti.

L’obiettivo è favorire la crescita personale e rafforzare la coscienza ambientale a partire da una profonda riflessione sull'impatto dei principali prodotti di cosmesi, di igiene della persona, della casa e degli animali domestici nonché di cura del verde.

Il ciclo di incontri ideato prevede una prima fase introduttiva finalizzata all'acquisizione di una maggiore consapevolezza degli ingredienti contenuti nei principali prodotti di uso quotidiano (analisi dell’INCI, ingredienti biodegradabili e non, conseguenze sull'ecosistema e sulla biodiversità), per arrivare ad assumere successivamente un carattere laboratoriale di autoproduzione di prodotti ecocompatibili, ovvero ad impatto ambientale zero.

Il termine “ecocompatibile” riguarda tutta la filiera, dalle materie prime ai processi di lavorazione e distribuzione nonché lo smaltimento degli scarti di produzione e consumo, l’utilizzo di materiali di imballaggio biodegradabili e riciclabili, il tutto nel rispetto dei criteri di eco-logicità. Trasversalmente si toccheranno i temi del risparmio, del commercio equo e solidale, della salute e del riciclo, inevitabilmente connessi al consumo di tali prodotti.

I volontari del cigno verde sono fermamente convinti che la cura dell’ambiente deve passare anzitutto dalla cura della persona: è solo imparando a prendersi cura di se stessi che si può iniziare a prendersi cura dell’ambiente e di tutto ciò che ci circonda. E così rifacendosi ad una concezione sistemica della realtà, vogliono proporre una nuova visione del rapporto uomo-natura, traducendolo in strategie concrete e immediatamente applicabili in ambito familiare e comunitario.

Gli appuntamenti si svolgeranno nella Sala Conferenze della Biblioteca Comunale di Cassano delle Murge dalle ore 17.30 alle 19.30 delle seguenti date:

SABATO 14 Aprile - CONOSCI CIO CHE USI?

Lezione introduttiva all’Acquisto Consapevole. È necessario prendere coscienza dell’importanza di utilizzare prodotti che riducano al minimo l’impatto ambientale e sulla salute, valutando nel contempo la sofferenza che talune scelte e abitudini infliggono agli altri animali. Approfondimento del discorso INCI, ovvero la lista di ingredienti contenuti nei prodotti per la cura e l’igiene della persona e della casa.

SABATO 28 Aprile - CURA DELLA PERSONA

Laboratorio di autoproduzione di prodotti specifici per la cura della persona con l’impiego di ingredienti naturali e processi sostenibili.

SABATO 19 Maggio - CURA DELLA CASA

Laboratorio di autoproduzione di prodotti specifici per la cura della casa con l’impiego di ingredienti naturali e processi sostenibili.

SABATO 16 Giugno - CURA DI ANIMALI E PIANTE

Laboratorio di autoproduzione di prodotti specifici per la cura degli animali e delle piante con l’impiego di ingredienti naturali e processi sostenibili.

Si ringraziano Altea Erboristeria del dott. Squiccimarri Giacomo e la Farmacia Giorgio per le donazioni di alcuni ingredienti naturali.

Per ulteriori dettagli vieni a trovarci sulla nostra pagina Facebook. Ti aspettiamo!

Lascia il tuo commento
commenti