lunedì 23 luglio 2012 Attualità
Agriturismo Amicizia

Festa della Birra, ecco il programma musicale

Svelato il programma musicale di uno degli appuntamenti più attesi dell’estate.

Segnala questa notizia ai tuoi amici con una email
A:
Da:
Messaggio:
Pierino Caponio
- Pierino Caponio © Agriturismo Amicizia

Buon cibo, ottima birra, aria fine e musica per tutti sono gli ingredienti della “Grande Festa della Birra e dei Sapori Murgiani” che si svolgerà dal 4 agosto all’8 settembre.

Una festa popolare per eccellenza, giunta alla sua ventesima edizione, che ogni anno attira sull’aia dell’Agriturismo Amicizia” di Pierino Caponio migliaia e migliaia di persone provenienti da tutta Italia.

C’era tanta attesa per conoscere le band che riempiranno di buona musica agosto e i primi giorni di settembre, e poche ore fa il “cartellone” è stato svelato.

Tante cover band, come da tradizione, per unire nella grande festa mugiana tutte le generazioni.

Ecco il programma:

4 agosto OPERA, Queen Tribute band
5 agosto E TU AVRAI, la più grande band tributo a Baglioni
7 agosto SOUNDRAY, hard rock anni ‘70
8 agosto SCOMODAMENTE, tribute band Negroamaro
9 agosto TNT, funky blues band
10 agosto TIENAMENTE BAND, De Gregori tribute Band
12 agosto DARK ANGEL, in volo con la musica
14 e 15 agosto DANCING SOCIETY, Disco Dance ‘70/’80
16 agosto BLACK ANGELS, cover band Fausto Leali
17 agosto THE FLOYDIANS, cover band Pink Floyd
19 agosto 42, Coldpaly tribute Band
21 agosto RAILGUN, cover band Bon Jovi
22 agosto TK.064, negrita cover band
23 agosto MAD FER IT, cover band Oasis
24 agosto THE MOOONDOGS, cover band Beatles
26 agosto KING PROVIDENCE, cover band Elvis Presley
28 agosto CORRIDA
29 agosto LA COMBRICCOLA DI VASCO, cover band Vasco Rossi
30 agosto OFF THE WALL, cover band Michael Jackson
31 agosto GLOBSTER, cover band Muse
2 settembre QUARTIERE LATINO, cover band Santana
3 settembre Associazione MED MUSIC TALENT in esibizione
4 agosto VINTAGE BAND, the best of music 70s – 80s
5 settembre CONDOTTO 7, cover band Ligabue
6 settembre EXCITER, Depeche Mode cover band
8 settembre WHITE QUEEN, evento speciale
Sabato  11, 18, 25 agosto e 1 settembre musica 80/90, disco con i DJ de “L’Altra Radio”, vocalist Pino Giannini con EUROBAND MARCING BAND.
Lunedì 6, 13 20 e 27 agosto animazionee karaoke con Gianni Settanni.
Gli spettacoli avranno tutti inizio alle ore 22 e l’ingresso unico costerà 1 euro.

Stabilito anche il programma delle specialità gastronomiche:

- dal 6 al 12 agosto “Pecora alla Cuturidde”;
- dal 13 al 19 agosto “Podolica in festa”;
- dal 20 al 26 agosto “Porchetta locale”;
- dal 27 agosto al 2 settembre “Zipp Zipp il maiale cinghialato”,
- I “Lunedì della Frittura” con Panzerotti e Frittelle;
- I “Martedì della Massaia” con trippa agli odori dell’orto.

Una grossa novità quest’anno è la possibilità di acquistare la birra “on line” per saltare la fila: basta andare sul sito www.flyeer.it/festabirra. Non mancheranno poi l’esclusiva area parco giochi gonfiabili e il tradizionale battesimo a cavallo. A breve tanti altri approfondimenti.

Commenta la notizia

Non verranno convalidati i commenti che:

  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
25 Commenti
il 14 agosto 2012 alle 15:34
grande obbiettivo
Sig.Pierino Caponio, oltre a far pagare l’ingresso (davvero indecente) ha iniziato a pagare dignitosamente i ragazzi che lavorano per lei tante ore?
il 24 luglio 2012 alle 12:56
Pino Simone
Il programma musicale, la panineria, e tutto ciò che gira intorno alla festa della birra è in linea con chi la organizza e con i suoi fruitori. Il mercato non è formato di un unico target, ma di molteplici tipologie, quindi la sua esistenza è legittima. Mi disturba poi interloquire con chi non ha nomi e cognomi e per questa ragione non entro nei dettagli.
il 24 luglio 2012 alle 08:37
Samuele Arcamone
Ma una critica come cliente è legittima o dove essere vista sempre come invidia? Qui non si fanno osservazioni sui guadagni dovuti e legittimi visti i sacrifici ed il rischio d’impresa. Qui si fanno osservazioni sul rispetto del cliente. Se ci fossero altre "piazze" nella zona con una programmazione musicale ed artistica competitiva ed un’offerta gastronomica più seria………….. probabilmente si comincerebbe a pensare di più alla qualità.
il 23 luglio 2012 alle 22:42
a chi la dai a bere
@renzo motorclub, le tue critiche sono esagerate e non riescono a nascondere, diciamo così, una tua propensione per altre feste...pecore, pecore nere, pastori? Io vedo solo gente che fa i propri interessi, come è normale che sia, da buon imprenditori, filantropi o addirittura missionari, invece, per di più "brassicoli", in giro non ne vedo.... :)
il 23 luglio 2012 alle 22:36
pierino la birr
brutta cosa l’invidia, è per questo cancro che questo paese non crescerà mai.
il 23 luglio 2012 alle 19:37
Renzo Motorclub
Un’elogio alla mediocrità e, manco a dirlo, all’incompetenza. Addirittura leggo "programma svelato": ma se è sempre lo stesso! La birra, che non è buona e poche storie su questo se non ne capite, è pure spillata in modo vergognoso da ragazzini incompetenti. La musica è un’esagerata continua riproposizione di sciommiottamenti: con i soldi pagati a certe coverband (e si fanno pagare!!!) si potrebbero pagare artisti noti che porterebbero altrettanta gente. Ma i pastori cosa volete ne capiscano di musica? E di birra? Dei soldi si. Quelli li capiscono. E di pecore che accorrono. Eccetto quella nera ovviamente.
il 23 luglio 2012 alle 18:53
piri piri
sono curioso di vedere come risponderà la septemberfest...comunque sia evviva la birra!
il 23 luglio 2012 alle 16:22
ex Dipendente
Arcamone ha ragione. La domanda é superiore all’offerta.
il 23 luglio 2012 alle 15:57
giuseppe Mastronardi
Ciao Samuele , ti faccio un ultimo appunto e poi non ribatto più: dubita delle tue certezze , perchè forse non conosci bene la situazione. Sugli aspetti musicali ci sarebbe tanto da dire ..... ma non sta a me risponderti. Saluti
il 23 luglio 2012 alle 15:35
pierino la birr
Caponio va fatto assessore! Santo subito!
il 23 luglio 2012 alle 15:24
dizzie gillespie
non amo le cover...ma bisogna ammettere che la location è ottima, si mangia bene, la birra è fresca, insomma alla festa della birra si sta bene, eppoi un po’ di caciara nazional-popolare non guasta mai...
il 23 luglio 2012 alle 14:09
Samuele Arcamone
Caro Mastronardi io sono informato. Ma senza scendere nei dettagli della produzione della masseria (alta ma non tale da soddisfare l’utenza) ma le sembra possibile che siano prodotti quintali e quintali di salsiccia ogni giorno? E’ una industria, non una macelleria… Ma quali sapori murgiani… La musica: ci stanno le coverband, ma appiattire una intera programmazione (con gruppi che sono ospiti fissi ogni anno) senza dare spazio a gruppi che sono proprietari della musica che suonano... uccide la musica e chi dalla musica ci campa. Una giovane band è possibile che non debba avere un palco dover proporsi senza appiattirsi sull’emulazione?
il 23 luglio 2012 alle 13:44
un suggerimento
tutto ottimo, davvero, però vorrei dare un suggerimento a Caponio, perché non metterci nel programma qualche concerto che non sia sempre di cover band? ad Acquaviva hanno messo Max Gazzé alla festa della cipolla ed è stato un successone. Comunque quest’anno me ne perderò poche di serate :)
il 23 luglio 2012 alle 13:31
giuseppe mastronardi
Ciao Samuele , io conosco la struttura e ti garantisco che hanno formaggi e carni a sufficenza per l’intera manifestazione. Forse prima di scrivere (ne hai piena libertà e facoltà) potresti anche informarti. Per l’aspetto musicale si può discutere tanto su ciò che scrivi..........ma omaggiare i più grandi autori mondiali non mi sembra un delitto.
il 23 luglio 2012 alle 13:17
mi domando
Mi domando se a Cassano non ci fossero l’Amicizia, il Pecora nera, il Dominus, la Selva di Diana e gli altri, cosa offriremmo ai cassanesi innanzitutto ma anche ai turisti che pure qui da noi vengono. Anziché dargli addosso a questi bisognerebbe ringraziarli!!! GRAZIE!!!!
il 23 luglio 2012 alle 13:14
uao uao
Finalmente, non vedo l’ora, grande Pierino!
il 23 luglio 2012 alle 11:16
Samuele Arcamone
Si viva il popolo che poi vota Berlusconi come un gregge. E mangia e beve senza chiedersi se è mai possibile che una masseria produca tanto formaggio… e tanta carne… e la birra… beh se la ritenete tale: alla salute, mia!
il 23 luglio 2012 alle 10:36
cavatidde che recchietedde
@Arcamone: abbasso gli snob e i "finti" intellettuali! Viva il popolo!
il 23 luglio 2012 alle 10:22
Samuele Arcamone
Caro ciccio franco, la musica che ascolti in radio non è quella che scimmiottano, spesso in maniera tremenda, degli emulatori che guadagnano con l’arte degli altri ma non aggiungono nulla di nuovo al panorama musicale ed al tuo patrimonio culturale: anzi lo uccidono. Ogni tanto proporre gruppi che propongono la loro musica non sarebbe male. Ma questa è una festa popolare (o populista?) per accontentare le masse. Ignoranti.
il 23 luglio 2012 alle 10:18
nuovo cassanese
scrive bene Cassanolive: buon cibo, ottima birra, aria fine e musica per tutti (aggiungo allegria e un po’ di spensieratezza), questo è il mix giusto per un paese come Cassano. Ma ci vuole tanto per capirlo??????? Altro che passerelle!!!!!
il 23 luglio 2012 alle 09:33
ciccio franco
Indecente è criticare la festa della birra! Sono uno studente, con un euro ascolto la musica che passa in radio e per giunta dal vivo!!!! La zuppa di Pierino è buona e saporita, se nenache questo vi piace TRASFERITEVI! Sciatavinn!
il 23 luglio 2012 alle 09:27
cittadino cassanese
Cosa sarebbe Cassano senza la festa della birra? Un mortorio! Quelli come Pierino credo vadano fatti cittadini onorari! Investono di proprio e certamente guadagnano, ma quanti benefici in termine di immagine per Cassano e per noi cassanesi che ad agosto abbiamo come passare il tempo. Grazie!!!!!!!!
il 23 luglio 2012 alle 09:20
Samuele Arcamone
Come per l’estate cassanese anche qui solita zuppa, per giunta riscaldata poiché ogni anno è un copia incolla con i soliti spettacoli. Una noia assoluta. E fanno pure pagare l’ingresso. Indecente………
il 23 luglio 2012 alle 09:11
paolo paulaner
La birra on line!!!! ma tu sei avanti anni luce Pierino! ti vogliamo bene!!!!
il 23 luglio 2012 alle 09:09
grande grande
Grande Pierino Caponio, se non ci fossi tu! Meno male che Pierino c’è!
{ "items": [{ "data_inizio": "2013/12/01", "data_fine": "2013/12/01", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/quinto-cornice.jpg", "href_immagine": "https://www.facebook.com/photo.php?v=10200778094078546&set=vb.638337366217227&type=2&theater", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#0A1622", "top":"180" }] }