In occasione dell'appuntamento elettorale del 4 marzo, prima uscita pubblica a Cassano per la formazione politica di sinistra

Elezioni, i candidati di "Liberi e Uguali" a Cassano

Domenica 18 febbraio al Cinema Vittoria i candidati Lospalluto, Pannarale e Laforgia presentati da Lionetti e Del Re

Politica
Cassano venerdì 09 febbraio 2018
di La Redazione
Liberi e Uguali
Liberi e Uguali © Leu Cassano

È di “Liberi e Uguali” la prima iniziativa politica a Cassano in occasione delle elezioni che si terranno il prossimo 4 marzo per il rinnovo del Parlamento italiano.

Domenica 18 febbraio, presso il Cinema Vittoria, a partire dalle ore 10.30, il partito che a Cassano fa riferimento all’ex sindaco Vito Lionetti e al consigliere comunale Davide Del Re, ospiterà i candidati della formazione guidata dal presidente Pietro Grasso.

Sul palco del Vittoria si confronteranno con i cittadini cassanesi Salvatore Lospalluto (candidato nel collegio uninominale per la Camera dei Deputati), Annalisa Pannarale (già deputata e candidata nel collegio plurinominale del Senato della Repubblica) e Michele Laforgia (candidato nel collegio plurinominale della Camera dei Deputati).

Prenderanno la parola anche Lionetti e Del Re.

Si tratta della prima uscita pubblica a Cassano per la formazione politica di sinistra che ruota intorno all'ex sindaco e all'ex vice sindaco e che sta aggregando diversi cittadini.

Un “cantiere” – è la valutazione che si raccoglie nella sinistra locale - quanto mai necessario in un paese stretto tra una destra esorbitante (tra presenze in maggioranza e in minoranza) e l’abdicazione (almeno fino ad oggi) ad ogni protagonismo politico del PD locale.

Lascia il tuo commento
commenti