Botta e risposta

«Più che a Harry Potter, la Di Medio pensi a rispondere con i fatti»

I consiglieri di minoranza con una nota replicano alla sindaca

Politica
Cassano sabato 04 agosto 2018
di La Redazione
Il palazzo municipale di Cassano
Il palazzo municipale di Cassano © cassanolive

E' botta e risposta tra la sindaca e i gruppi consiliari di opposizioni. I consiglieri di minoranza con la nota che pubblichiamo integralmente replicano ad un comunicato della Di Medio inviato da quest'ultima solo alla testata giornalistica "L'Obiettivo".

«Non sarà mica colpa nostra - scrivono Santorsola, Catucci e Del Re - se l'Amministrazione Di Medio dorme?

Dal suo ultimo comunicato ormai non è più colpa delle amministrazioni precedenti, degli uffici, dei cittadini incivili, delle Associazioni che sanno proporre solo 4 canzonette. Addirittura è colpa delle opposizioni che metterebbero in atto secondo la Sindaca Di Medio "un piano atto a dividere, seminare odio e discordia, a riempire di false verità le testate giornalistiche del nostro comune".

Per la miseria questa opposizione si rende così al suo pari? Già perchè chi ha attuato piani di odio, discordia e antidemocratici contro il nostro Comune e la nostra città è stata solo l'attuale Sindaca Di Medio che, rosicona per aver perso le elezioni nel 2014, ha inferto un duro colpo al voto popolare che eleggeva Lionetti come Sindaco mandandolo a casa e affidando il Comune nella gestione commissariale.

Questa è storia ed è storia che non ci appartiene e continueremo a pungolare perchè vedete anche un semplice nostro comunicato provoca la sua smodata reazione.

Ovviamente al posto delle tante chiacchiere scomodanti Harry Potter, avremmo preferito risposte sui fatti ma comunque c'è reattività. Buon segno, li stiamo pungolando in modo giusto. Avanti così per il bene del nostro paese».

I Capigruppo

L. Catucci

T. Santorsola

D. Del Re

Lascia il tuo commento
commenti