domenica 03 giugno 2012 Altri Sport
Gio.mo.vi.

Giù il sipario sulla ventesima edizione di Gio.mo.vi.

Conclusa la manifestazione ludico-sportiva organizzata dal Circolo didattico "A. Perotti".

Segnala questa notizia ai tuoi amici con una email
A:
Da:
Messaggio:
Un momento della parata
- Un momento della parata © cassanolive

Coreografie, balli popolari, canti, percorsi ludici, partite di calcio. E poi badminton, pallamano, pallacanestro e persino un saggio di pattinaggio artistico. E anche quest’anno è calato il sipario di Gi.o Mo. VI. Gioco movimento e vita, la manifestazione ludico sportiva che accompagna da generazioni le scuole cassanesi, per il ventesimo anno consecutivo. Questa edizione è stata speciale, non solo per l’importante compleanno, ma anche perché sono state coinvolte tutte le istituzioni scolastiche, l’Università della Terza Età e le associazioni sportive: Pat Sport,  Murgiabasket e Palestra Empire Fitness nelle mattinate del 30 e 31 maggio e il primo giugno nel centro polisportivo comunale in via Grumo.

Gli oltre 700 giovanissimi partecipanti insieme con molti dei loro genitori hanno caratterizzato i tre giorni all’insegna della solidarietà e dell’accoglienza per il gioco e lo sport (quello Sano).

Accompagnati dai rispettivi insegnanti nei due palazzetti al coperto, tutti gli alunni hanno eseguito con impegno i loro percorsi motori, i loro giochi e le loro attività sportive, preparati per l’occasione.

Ogni mattinata è iniziata con la sfilata all’aperto sulla pista di pattinaggio dei giovanissimi atleti, tra sventolii di tricolori e cartelloni che gli stessi alunni hanno voluto realizzare con messaggi di fratellanza, di gioia, di crescita in armonia e di solidarietà. Non sono mancati momenti di vicinanza al ricordo dell’attentato alla scuola di Brindisi e alle vittime del sisma dell’Emilia Romagna, per i quali sono stati osservati un minuto di raccoglimento, seguito da fragorosi applausi.

Immancabili anche in questa edizione, come ogni anno, l’Inno di Mameli, l’alzabandiera e il giuramento degli atleti hanno dato il via ufficiale ai giochi.

“Ancora una volta la scuola – dice il docente referente del progetto Vincenzo Marsico - ha dimostrato di essere ben integrata con il territorio, per favorire rapporti di collaborazione, sinergie e sane occasioni di crescita alle nuove generazioni”.

Tutto questo è il Gio.Mo.Vi., importante iniziativa di educazione attraverso lo sport, organizzata dal Circolo

Didattico statale “Armando Perotti”, patrocinata dall’Amministrazione Comunale e resa possibile con la collaborazione di tanti genitori, della Pubblica Assistenza onlus, della Casa Bianca Hospital e delle gelaterie Caffè Garibaldi, Caffetteria Principe, Arte Gelata e Bar Gardenia di Cassano delle Murge, gelaterie che hanno offerto dei buoni gelato distribuiti ad ogni partecipante.

Commenta la notizia

Non verranno convalidati i commenti che:

  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
{ "items": [{ "data_inizio": "2013/12/01", "data_fine": "2013/12/01", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/quinto-cornice.jpg", "href_immagine": "https://www.facebook.com/photo.php?v=10200778094078546&set=vb.638337366217227&type=2&theater", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#0A1622", "top":"180" }] }

Le più commentate