Atletico Cassano, il dg Vitulli:"puntiamo all'alta classifica e siamo competitivi"

Atletico Cassano, il dg Vitulli:"puntiamo all'alta classifica e siamo competitivi"

Atletico Cassano,il dg Vitulli fa un bilancio in vista della prossima stagione

Calcio
Cassano sabato 08 luglio 2017
di Alessandro Greco
Mimmo Vitulli
Mimmo Vitulli © fb

Atletico Cassano, il dg Vitulli: “puntiamo all’alta classifica e siamo competitivi”

Il direttore generale Vitulli, intervistato da Cassanolive, racconta le aspettative del sodalizio cassanese per la prossima stagione agonistica

Dopo l’innesto di un nuovo tecnico alla guida della compagine biancoazzurra cassanese, mister Cataldo Guarino e l’acquisto di ben sei giocatori tra cui i brasiliani Murilo Rodrigues Miani, Thomas Egea, Camargo Felipe Manzalli, lo spagnolo Garrote e i nostri connazionali Benny Garofalo e Paolo Rotondo, il dg Vitulli non si ferma ed è alla ricerca di un estremo difensore. I nuovi innesti vanno ad aggiungersi ai giocatori già presenti in rosa che con la società cassanese hanno rinnovato il loro contratto. Trattasi dei brasiliani Glaeser e Barbosa e dei nostri connazionali Lorusso, Satalino e Dibenedetto. Vitulli quindi, in un’intervista esclusiva per la nostra testata ha ribadito il volere della compagine cassanese a essere competitivi e a tentare la scalata verso la serie A2.

Dg Vitulli tracciamo un bilancio sulla stagione appena conclusa dell’Atletico Cassano

La scorsa stagione, prima stagione in B, positiva, con la qualificazione ai playoff conquistata sul campo, poi negata da situazioni poco sportive. È stata una situazione di ingresso nel campionato nazionale. Possiamo ritenerci soddisfatti dell’esito della stagione appena conclusa.

Quali sono le aspettative in vista della prossima stagione agonistica?

Sicuramente quella di migliorare il risultato dello scorso anno. Puntare all’alta classifica e quindi l’aspettativa è quella di poter tentare di salire di categoria facendo divertire il pubblico.

Dopo i numerosi acquisti e l’innesto di un nuovo mister dove può arrivare l’Atletico Cassano?

Sicuramente gli acquisti sono importanti considerato che gli elementi inseriti nel roster provengono da esperienze in categorie superiori. Non di meno mister Guarino che proviene da un’esperienza dalla serie A2. Ci si augura dunque di fare il salto di categoria vista la notevole qualità e competitività del nostro sodalizio.

Perché la scelta della guida tecnica è ricaduta su mister Cataldo Guarino?

Eravamo alla ricerca di un tecnico di ottima caratura dopo l’esperienza con il duo Pellecchia-Vitulli, i quali non hanno potuto proseguire per motivi lavorativi. Da qui l’interessamento per Guarino, dopo aver capito la sua disponibilità a sposare la causa del sodalizio cassanese.

Come valuta l’innesto nel roster di questi nuovi acquisti insieme ai rinnovi da parte di chi era già nel sodalizio cassanese?

Ritengo che il roster costruito è strutturato per un campionato di altissimo livello. Abbiamo giocatori competitivi con numerose soluzioni di gioco, ma l’unico giudice resta il campo. Ma le aspettative sono alte.

Cosa dire ai supporters biancoazzurri?

Mi auguro che ci seguano calorosamente e rumorosamente. Il supporto dei tifosi rappresenta il carburante per il sodalizio biancoazzurro. L’entusiasmo dei tifosi è stato l’input per farci fare meglio e puntare in alto.

Ringraziamo il dg Mimmo Vitulli dell’Atletico Cassano per la sua disponibilità a concederci un’intervista e auguriamo al sodalizio biancoazzurro cassanese una stagione all’insegna delle vittorie e dei successi.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette