Degrado di Cassano vecchia: troppi ritardi

Centro storico, case abbandonate: “Un problema di sicurezza”. Residenti a Di Medio: «Fare presto»

«Il Comune – sottolinea Iavazzo - è in possesso di una preziosa e dettagliata mappatura di tutti gli edifici del borgo antico ormai da troppo molto tempo. Situazioni come il crollo di Modugno non devono ripetersi»

Attualità
Cassano lunedì 11 gennaio 2021
di La Redazione
Cassano Vecchia, una via del centro storico
Cassano Vecchia, una via del centro storico © Gianni Spina

Il Movimento dei Residenti dei Centro Storico di Cassano delle Murge torna a far sentire la sua voce per chiedere all’amministrazione Di Medio di affrontare le tante questioni sul tavolo per il recupero del borgo antico del nostro paese. Questioni aperte da troppo tempo, mentre il degrado avanza in maniera inesorabile.

I cittadini di Cassano Vecchia, in particolare, rivolgono l’attenzione alle tante abitazioni abbandonate del centro storico: una situazione che, oltre ad aggravare il degrado, pone anche un problema di sicurezza, come il crollo di un immobile a Modugno sta lì a testimoniare.

«Occorre portare avanti in maniera decisa – afferma Oresta Iavazzo dell’associazione dei residenti - l'invio delle lettere ai proprietari di immobili abbandonati o in stato di abbandono nel centro storico per metterli in sicurezza o cederli al comune.  L'amministrazione – sottolinea Iavazzo - è in possesso di una preziosa e dettagliata mappatura di tutti gli edifici del borgo antico ormai da troppo molto tempo. Situazioni come quelle di Modugno non devono ripetersi. Confidiamo – conclude Iavazzo - in un riscontro urgente da parte dell'amministrazione per il bene dei cittadini e del patrimonio storico della nostra comunità».

Lascia il tuo commento
commenti