Priorità di salita a bordo, fino al raggiungimento della soglia massima dei posti disponibili, a coloro che avranno prenotato la corsa sul sito

Sita Sud: «Biglietti corsa semplice nuovamente acquistabili in agenzia»

I clienti abbonati dovranno comunque sempre continuare a prenotare giornalmente la propria corsa per mezzo del sito www.cotrap.it così come i possessori di tesserino di riconoscimento di colore Rosa

Attualità
Cassano martedì 01 giugno 2021
di La Redazione
Sita
Sita © SanteramoLive.it

Dietrofront della Sita in merito all’emissione dei propri titoli di viaggio.

A comunicarlo, con una nota, è la stessa azienda.

La vicenda – che nel mese di febbraio scorso aveva visto l’azienda stabilire l’esclusivo acquisto online dei biglietti – nei mesi scorsi ha generato non poche polemiche e malumori tra i viaggiatori e non solo.

Tale decisione era scaturita a causa del protrarsi dello stato di emergenza sanitaria da Covid-19, e per evitare che a bordo dei mezzi si creassero condizioni non conformi oltre a procedere analiticamente al tracciamento dei viaggiatori presenti, al fine di evitare un sovrannumero di passeggeri.

A far data dal prossimo 7 giugno 2021 viene ripristinata la precedente modalità di acquisto di titoli di corsa semplice cartacei presso le agenzie convenzionate.

Rimarrà ugualmente possibile acquistare titoli di corsa semplice online attraverso il sito www.cotrap.it, i quali continueranno ad avere validità esclusivamente per la corsa prenotata.

I clienti abbonati dovranno comunque sempre continuare a prenotare giornalmente la propria corsa per mezzo del sito www.cotrap.it così come i possessori di tesserino di riconoscimento di colore Rosa (rilasciato ai sensi dell’art. 30 C.3 L.R. N.18/2002).

L’azienda inoltre comunica che, nel corso dell’intero periodo emergenziale, sarà data priorità di salita a bordo, fino al raggiungimento della soglia massima dei posti disponibili, a coloro che avranno prenotato la corsa sul sito www.cotrap.it (che siano abbonati o titolari di CS acquistato online).

Allo stesso tempo, vengono ripristinate le precedenti Condizioni Generali di Trasporto già in vigore dal 21/01/2021, integralmente consultabili sul Sito Internet Aziendale www.sitasudtrasporti.it.

Lascia il tuo commento
commenti