Cassano, paese mariano

Dopo due anni di interruzione a causa della pandemia, torna la festa della “Madonna d' basce”

Cassano ritorna a festeggiare il secondo ritrovamento, nella grotta del Santuario, dell'Immagine, il dipinto rupestre di epoca basiliana, che ritrae la Vergine Maria attorniata dagli angeli e con il braccio il Bambin Gesù

Attualità
Cassano martedì 10 maggio 2022
di La Redazione
Il gagliardetto per la festa della Madonna de Basc
Il gagliardetto per la festa della Madonna de Basc © n.c.

Dopo due anni di interruzione a causa della pandemia, torna a Cassano la festa della “Madonna d' basce”, per ricordare solennemente il secondo ritrovamento, nel 1855, nella grotta del Santuario, dell'Immagine, il dipinto rupestre di epoca basiliana, che ritrae la Vergine Maria attorniata dagli angeli e con il braccio il Bambin Gesù. Questo il programma delle celebrazioni:

Giovedì 12 Maggio

Ore 17,30 Trasferimento dell'immagine della Madonna degli Angeli dalla Chiesa di San Giuseppe alla Chiesa Madre.

Dal 12 al 14 Maggio

Ore 18,00 Santo Rosario.

Ore 18,30 Celebrazione Eucaristica

Domenica 15 Maggio

Ore 18,00 Processione Mariana verso il Convento Santa Maria degli Angeli

Ore 20,00 Accoglienza del quadro presso il Convento e Celebrazione Eucaristica sul piazzale del Santuario.

Lascia il tuo commento
commenti