L'appello alla donazione

«Donate sangue al più presto, non ignoriamo chi ha bisogno»

La situazione è ancora difficile, il sangue scarseggia: domenica nuova giornata di raccolta sangue organizzata dall'associazione "La Ginestra"

Attualità
Cassano venerdì 07 settembre 2018
di La Redazione
Donazione sangue
Donazione sangue © n.c.

«Donate al più presto».

Lo chiede l'associazione donatori sangue "La Ginestra" - in un'estate ancora particolarmente difficile e problematica per la scarsità di sangue - che per domenica 9 settembre ha organizzato una nuova giornata dedicata alla raccolta del sangue.

«Non possiamo ignorare - scrive il consiglio direttivo in un messaggio a soci e donatori - che ci sono malati che hanno bisogno di noi e che non possono aspettare i nostri tempi. Dobbiamo avere la consapevolezza di essere più attenti e solleciti a donare nei momenti di maggiore difficoltà ed emergenza, non soltanto quando abbiamo tempo o ci fa più comodo».

La raccolta avverrà presso il punto fisso in via fratelli Rosselli (scuola media). L'equipe dell'ospedale "Miulli" sarà a disposizione dalle ore 8.00 alle ore 11.45.

Possono donare donne e uomini dai 18 ai 65 anni in buono stato di salute che non abbiano donato sangue negli ultimi tre mesi né subito interventi chirurgici.

Ricordiamo che prima della donazione è possibile bere thè o caffè.

Presso l'ospedale "Miulli", inoltre, è sempre possibile effettuare la donazione del sangue dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.00 per coloro che non potessero donare domenica presso il punto di raccolta cassanese.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l'associazione per email laginestra.onlus@libero.it o su cellulare 331.5019.521.

Lascia il tuo commento
commenti