Prevenzione

Tumori: con il “Progetto Martina” s’insegna ai giovani la prevenzione

Leo e Lions di Cassano al liceo scientifico e classico “L. Da Vinci-Platone” per presentare alle classi terze il progetto il cui obiettivo è informare sulla prevenzione dei tumori attraverso l’adozione di uno stile di vita sano

Attualità
Cassano martedì 06 novembre 2018
di La Redazione
Tumori, Progetto Martina a Cassano
Tumori, Progetto Martina a Cassano © Leo Club

Sabato 10 novembre, alle ore 10.00, i Leo e i Lions di Cassano delle Murge saranno presenti presso il liceo scientifico e classico “L. Da Vinci-Platone” per presentare alle classi terze il progetto Martina; Service Leo-Lions il cui obiettivo è informare e sensibilizzare i giovani sulla prevenzione dei tumori attraverso l’adozione di uno stile di vita sano, stimolandoli all’impegno personale nella promozione della salute.

Interverranno la dott.ssa Vita Caroli Casavola, ginecologa e il dott. Francesco Boezio, urologo.

Perché parlare ai giovani di tumori?

«Perché - si legge nella nota del Leo Club - alcuni tumori, quali il melanoma e il tumore del testicolo, colpiscono anche i giovani; anche se la maggior parte dei tumori si manifesta in età media o avanzata, molti incominciano il loro percorso in età giovanile. Molti tumori sono causati anche da mutazioni di geni indotte nell’arco della vita da fattori ambientali e da stili di vita scorretti: conoscere ed evitare, fin da giovani questi fattori di rischio riduce la possibilità di incorrere in queste patologie perché la diagnosi tempestiva di alcuni tumori, con controlli periodici, quando ci si sente sani richiede l’impegno da parte del singolo».

Lascia il tuo commento
commenti