Legami

Classe '58, l'amicizia oltre il tempo

Compagni di classe si ritrovano per ricordare con spensieratezza gli anni della gioventù

Attualità
Cassano lunedì 03 dicembre 2018
di La Redazione
I nati nel 1958 si incontrano
I nati nel 1958 si incontrano © n.c.

Amici nati nel 1958, compagni di scuola, si sono ritrovati per ricordare i tempi che furono, ma anche per guardare al domani. Ecco la loro cronaca della giornata, dedicata alla spensieratezza e ai legami.

"Il giorno 11 Novembre presso sale ricevimenti "Villa Fano del Poggio " si è svolto l'incontro dei nati nel 1958, evento fortemente voluto da Ezio Centrullo con gli amici Nazzareno Loverro e Giovanni Monfreda, per riunire dopo decenni amici che per motivi di lavoro di studio e di vita non si incontravano ormai da diversi anni.

La giornata è iniziata con la celebrazione del rito religioso di ringraziamento, durante la quale sono stati ricordati gli amici scomparsi durante questi anni, concelebrata da Don Francesco Gramegna e da padre Mario Sannino, già professore di religione durante la nostra permanenza alla scuole medie.

La giornata e proseguita quindi presso il ristorante dove, alle signore è stata donata una rosa gentilmente offerta dai fiorai di Cassano "La Boutique del fiore di Pietro Zeverino e dal Portico dei Fiori di Francesco Smaldino.

Durante la giornata sono stati distribuiti i calendari realizzati con le foto degli anni di frequenza delle classi di scuola elamentare e media.

Nel proseguo della giornata, in cui e intervenuta la maestra Caterina Caponio si sono formati diversi capannelli di amici che hanno approfittato dell'occasione per ricordare i tempi della spensieratezza dei giochi per strada e delle serate danzanti fatte nelle case.

Gli organizzatori ringraziano tutti coloro che con la loro presenza, anche venendo da molto lontano per l'occasione, hanno aderito all'iniziativa con l'augurio di rincontrarci a breve".

Lascia il tuo commento
commenti