Giovani in azione

"L'Eco": una "colazione sociale" per aprire le porte del movimento alla cittadinanza

Il movimento dopo un periodo di strutturazione interna, è pronto ad accogliere tutti coloro si siano mostrati interessati a mettersi in gioco nella speranza di poter offrire qualcosa alla comunità

Attualità
Cassano mercoledì 13 marzo 2019
di La Redazione
Colazione sociale all'Eco di Cassano
Colazione sociale all'Eco di Cassano © Eco

L'Eco apre le porte.

Queste le parole utilizzate sui social dai giovani cassanesi di “L’ECO- il rumore del cambiamento” per descrivere ciò che avverrà domenica nella loro nuova casa, al numero 9 di piazza Moro.

Il movimento infatti, dopo un periodo di strutturazione interna, è pronto ad accogliere tutti coloro si siano mostrati interessati a mettersi in gioco nella speranza di poter offrire qualcosa alla comunità.

Domenica mattina dunque, sorseggiando un caffè o addentando un pezzo di ciambella, il gruppo si apre alla comunità, esponendo i punti chiave del manifesto ideologico ed inglobando tutti coloro si rispecchieranno in quanto scritto.

Oltre alle giovani menti interessate a diventare parte attiva del movimento, domenica 17 marzo è invitata tutta la cittadinanza, per un confronto costruttivo sui temi già trattati e sui progetti futuri a cui non può che giovare un consiglio ed un’idea.

Poco prima si è parlato di caffè e ciambella poiché la modalità scelta per questo incontro di accoglienza e confronto è la colazione sociale, un momento informale che vuole portare ad una chiacchierata piacevole, in un posto piacevole come loro nuova sede, in compagnia di ospiti piacevoli e propositivi come certamente saranno tutti coloro che vorranno affacciarsi per poi rimanerci o per offrire comunque un contributo.

Appuntamento dunque per domenica 17 marzo, ore 10:30, nella sede dell’ECO, perché la partecipazione e la cittadinanza attiva fanno la reale differenza.

Lascia il tuo commento
commenti