Estate e sicurezza

Campagna Anti Incendi Boschivi 2019: primo incontro in Prefettura

Ai rappresentanti dei Comuni, i tecnici della Protezione civile hanno presentato le novità di quest'anno

Attualità
Cassano venerdì 07 giugno 2019
di La Redazione
Incontro tecnico informativo sulla Campagna AIB Anti Incendi Boschivi per l’estate 2019
Incontro tecnico informativo sulla Campagna AIB Anti Incendi Boschivi per l’estate 2019 © n.c.

Si è tenuto stamane in Prefettura a Bari il primo incontro tecnico informativo sulla Campagna AIB Anti Incendi Boschivi per l’estate 2019.

Nel corso dell’incontro, al quale hanno partecipato rappresentanti di tutti i Comuni della Città Metropolitana, le Forze dell’Ordine ed i Gestori di infrastrutture e servizi, sono state illustrate le ultime direttive nazionali in tema di prevenzione e contrasto agli incendi boschivi.

I tecnici della Protezione Civile Regionale hanno quindi presentato le principali novità di quest’anno, scaturite da un’analisi scientifica del fenomeno e degli effetti del cambiamento climatico in atto, comprendenti l’attivazione di 2 (due) ulteriori basi logistiche stabili nel Gargano e nel Salento, l’adozione di un nuovo modello matematico di previsione della propagazione degli incendi ed una rinnovata collaborazione con la Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco, con il consueto rinforzo degli organici, il Comando Regione Carabinieri Forestale e 168 associazioni di volontariato qualificato di Protezione Civile.

Nell’occasione, i tecnici della Città Metropolitana hanno descritto gli effetti sinergici e preventivi, anche ai fini antincendio, della contestuale attività di contrasto alla diffusione del batterio Xylella fastidiosa nelle fasce di contenimento previste per legge.

Sono state analizzate le situazioni di maggior pericolo per l’innesco di incendi e le raccomandazioni su una opportuna attività di informazione per evitare comportamenti scorretti da parte dei cittadini.

È stata, infine, avviata una prima iniziativa di formazione in collaborazione fra la Protezione Civile Regionale ed il Comando di Polizia Locale del Comune di Corato che vedrà coinvolti le giovanissime volontare del Servizio Civile già a partire dal primo meeting nazionale del Volontariato, il 14 e 15 giugno a San Giovanni Rotondo, dedicato al suo Santo Protettore San Pio.

Gli incontri proseguiranno a partire dall’11 giugno nelle altre Prefetture della Regione.

Lascia il tuo commento
commenti