Seconda edizione

"Le Perle del Sud": conto alla rovescia per il tour tra le Murge e il mare

Un viaggio a bordo di auto d'epoca tra cronometri, cultura, storia, gastronomia e scenari unici

Attualità
Cassano martedì 11 giugno 2019
di La Redazione
Il sindaco Decaro con il pilota Vito Proscia
Il sindaco Decaro con il pilota Vito Proscia © n.c.

Mani sulle manovelle e motori avviati. Si parte per la seconda edizione dell’auto classic tour “Le perle del Sud”, in calendario dal 19 al 23 giugno, con partenza dal Murgia Museum di Cassano delle Murge.

Per chi ama le auto d’epoca, il folklore e la tradizione ecco in scena per il secondo anno consecutivo le meravigliose e luccicanti scocche e i roboanti motori di una volta.

Anche quest’anno sono numerose le adesioni pervenute per il tour turistico con l’eterogeneità di vetture e proprietari provenienti da tutto il mondo.

In vetrina non mancheranno le Ferrari, Rolls Royce, Porsche, Triumph, Jaguar, Fiat Ghia 1500GT, Austin MG, Alfa Romeo, Lancia, Maserati, Mercedes, BMW, Volkswagen, Fiat, Kadison Kelson e molte altre vetture da sogno del passato e del presente.

Tutto parte dalla passione per le auto d’epoca in comune degli ideatori e organizzatori del tour “Le Perle del Sud” Rosa Bruno e Vito Proscia che dopo oltre 21 anni di esperienza nel settore hanno fondato, 4 anni fà, a Cassano delle Murge, il più grande museo del Sud Italia “Murgia Museum Proscia e Bruno”, riconosciuto ACI e ASI.

L’intento di conservare il valore storico delle auto si è intrecciato con la volontà di promuovere il territorio e i prodotti del Sud attraverso un giro che dal 19 giugno partirà da Cassano delle Murge per accarezzare le meraviglie della natura e dei suoi prodotti nelle tappe di Castel del Monte, Matera, Alberobello, Ostuni, Monopoli e Polignano.

Ecco, quindi, 4 giorni di vacanza costellati da sfide, premi e sorprese. Durante il circuito le auto d’epoca e i loro conducenti si sfideranno professionalmente con prove di regolarità con controllo cronometrico al centesimo di secondo.

Nelle ore di sosta sono stati organizzate sagre e visite turistiche. Degustare la genuinità della locale natura e visitare il ricco e storico patrimonio del Sud è una delle occasioni imperdibili nella vita. Una delle sorprese sarà messa in scena a Monopoli dove è prevista l’escursione in barca per ammirare le “meravigliose” coste marittime per dirla come decantava il grande Domenico Modugno.

L’anno scorso con la testimonianza di Lorenzo Senna si è dato l’avvio al progetto mentre quest’anno gli organizzatori Rosa Bruno e Vito Proscia garantiscono presenze di spicco tra cui esperti del settore e dello spettacolo oltre alla presenza delle Autorità non solo locali.

Per partecipare al tour “Le Perle del Sud” non è necessario possedere l’auto storica perché gli organizzatori hanno pensato di colmare il gap con l’ offerta di un vasto parco d’auto disponibile a noleggio.

Per informazioni inerenti questi i riferimenti : 080776611-3397067104, murgiamuseum@libero.

Lascia il tuo commento
commenti