Sanità privata

​CAMBIO AI VERTICI DELLA MAUGERI

​In attesa del nuovo AD Andrea Mentasti che si insedierà entro il 31 dicembre alla ICS Maugeri Spa sono stati rinnovati gli alti dirigenti che si impegneranno a mantenere alto il nome dell'azienda

Attualità
Cassano sabato 03 agosto 2019
di La Redazione
La sede della fondazione Maugeri a Cassano delle Murge.
La sede della fondazione Maugeri a Cassano delle Murge. © n.c.


Nell'ultima riunione dei soci dell'ICS Maugeri Spa sono stati nominati i nuovi vertici dirigenziali. Roberto Jarach assume il ruolo di Presidente mentre nell'attesa dell'ingresso del nuovo Amministratore delegato Andrea Mentasti l'importante ruolo dirigenziale è stato affidato a Gualtiero Brugger.Confermatii consiglieriuscenti Luca Damiani, vicepresidente, Chiara Maugeri e Paolo Torriani (per Fondazione S. Maugeri –FSM) Di Vittorio Pignatti Morano, Giacinto d’Onofrio e Ambrogio Lualdi (per Trilantic) che comporranno il consiglio d’amministrazione insieme ai nuovi consiglieri Fiorenzo Massimiliano Festi, ordinario di diritto privato alla Università Cattaneo di Castellanza (Va), e Giovanni Fattore, ordinario di Public and Healthcare Management alla Bocconi.

Infine, per il collegio sindacale, confermati Ermanno Sgaravato (Presidente), Antonio Calabrò e Andrea Chiaravalli (Sindaci effettivi) . Dunque, per l’Ics Maugeri Spa –Società Benefit controllata dai soci Fondazione Salvatore Maugeri-FSM (66%) e TCH Hospitals Srl (34%), controllata da Trilantic Capital Partners, un nuovo assetto dopo i quattro anni di assiduo e innovativo lavoro svolto dall’amministratore uscente Gianni Giorgi. Con l’ingresso, entro la fine dell’anno, dell’A.d. Andrea Mentasti l’ICS Maugeri punta a mantenere un ruolo d’eccellenza nel comparto della sanità privata italiana con investimenti e piani innovativi da leader

Lascia il tuo commento
commenti