Volontariato

"Giornata del baratto-dono": sabato la solidarietà in piazza

Verso una rete per il contrasto alla povertà con particolare attenzione alla popolazione immigrata per l'inclusione dei soggetti più svantaggiati

Attualità
Cassano mercoledì 20 novembre 2019
di La Redazione
Baratto
Baratto © n.c.

La piazzetta Ruffo (sede delle ex Officine Culturali, alle spalle della Chiesa di San Nicola) ospiterà, sabato 23 novembre, la “Giornata del Baratto-Dono”.

L'iniziativa è promossa dal Consultorio familiare di Cassano delle Murge e dall'assessorato ai Servizi Sociali e in collaborazione con il Direttivo della Consulta delle Associazioni, le Caritas parrocchiali Santa Maria Assunta e Santa Maria delle Grazie, l'Istituto Comprensivo "Perotti-Ruffo", l'Associazione Lions e il Leo Club, l'associazione "Cercasi un fine", l'associazione Scout, l'associazione "L' Eco", il Centro SPRAR, il gruppo Primule Rosse, la Cooperativa "Fratello Sole", la Fratres Cassano e altri soggetti promotori.

«Si intende promuovere - si legge in una nota della sindaca Maria Pia Di Medio - la costituzione di una Rete di Servizi e soggetti, presenti e operanti sul territorio, per concordare e rendere organiche le iniziative di contrasto alle povertà, con particolare attenzione alla popolazione immigrata e al fine dell 'inclusione dei soggetti più svantaggiati».

La Giornata del Baratto è «il primo appuntamento dedicato alle buone pratiche di condivisione e partecipazione attiva alla comunità. Vi invitiamo - scrive la sindaca - in un posto speciale dove poter scambiare libri e giocattoli in nome del riciclo per abbattere il consumismo sfrenato che contraddistingue quest'epoca».

Il primo appuntamento per barattare e/o donare sarà presso la Piazzetta Ruffo nel Centro Storico (alle spalle della Chiesa di San Nicola) in un'area rigenerata che vi invitiamo a vivere con noi sabato 23 Novembre dalle ore 10.00.
Lascia il tuo commento
commenti