Natale cassanese

“Ti racconto il Natale”: si comincia il 5 dicembre

A Cassano una serie di eventi dedicati ai più piccoli fra i cittadini, per vivere insieme la magia dell'attesa del Natale

Attualità
Cassano mercoledì 04 dicembre 2019
di La Redazione
Disegno di Emiliy Sutton
Disegno di Emiliy Sutton © n.c.

"Ti racconto il Natale" è una serie di eventi dedicati ai più piccoli fra i cittadini cassanesi, per vivere insieme la magia dell'attesa del Natale.

Ad accogliere i piccoli con le loro famiglie, lo spazio delle ex “Officine Culturali” in via Vincenzo Ruffo, nel centro storico del paese: uno spazio nel cuore di Cassano, con letture ad alta voce, piccoli laboratori manuali, racconti teatrali.

Si comincia giovedì 5 dicembre 2019 a partire dalle ore 17.00: vi aspettiamo per addobbare insieme lo spazio, creare piccole decorazioni e scrivere le letterine per Babbo Natale; non mancherà una calda coperta sulla quale leggere insieme storie natalizie.

Sabato 7 Dicembre, ore 17.30, ospiteremo la compagnia molfettese Teatro dei Cipis, che presenterà lo spettacolo di teatroanimazione "Il pacchetto d'oro".

Si prosegue sabato 14 dicembre, ore 17.30, con le letture natalizie ad alta voce, seguite da un piccolo laboratorio manuale e domenica 15 dicembre, ore 11.00 con il racconto teatrale natalizio "Il pettirosso e Babbo Natale" a cura dell'attrice e narratrice Gianna Grimaldi.

Concluderemo le attività domenica 22 dicembre, ore 11.00 con le letture natalizie ad alta voce seguite da un piccolo laboratorio e per scambiarci gli auguri.

Tutti gli eventi sono gratuiti e rivolti alle famiglie con i bambini (a partire dai 4 anni), accompagnati da un adulto.

"Ti racconto il Natale" è una iniziativa dell’Associazione “Officine del Sud” in collaborazione con Francesca Mastrogiacomo, curatrice del blog “La dote della formica” e con il sostegno del Comune di Cassano delle Murge.

Per tutte le info: associazioneofficinedelsud@gmail.com - Tel. 320.6623.746.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto ieri alle 22:41 :

    Il Natale che è un fatto storico ridotto a una favoletta su Babbo Natale da raccontare ai bambini. A cosa ci siamo ridotti. Rispondi a Maria P.