La maratona live promossa dalla Komen Italia

Grande successo per la "Race For The Cure" a distanza: raccolti 425mila euro

Anche la Puglia protagonista con tantissime donazioni e testimonianze, lo sottolinea Linda catucci, presidente comitato regionale Komen Puglia

Attualità
Cassano martedì 19 maggio 2020
di La Redazione
Linda Catucci con Al Bano
Linda Catucci con Al Bano © n.c.

La Race ha fatto un altro grande miracolo - ha dichiarato il Professore Riccardo Masetti, Direttore del Centro di Senologia della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e presidente della Komen Italia - riunire tante persone che ci hanno seguito in rete e tanti amici della Komen Italia che hanno partecipato come protagonisti, avvicendandosi in questa diretta. I tumori del seno continuano la loro insidiosa corsa anche durante la pandemia. Nei prossimi 12 mesi, oltre 2 milioni di donne nel mondo riceveranno questa diagnosi e più di 600.000 perderanno la loro vita per questa malattia. Non possiamo quindi distrarci o rassegnarci al “distanziamento” che il virus ha imposto anche nelle cure oncologiche e nelle normali strategie di prevenzione. Ci riabbracceremo l’anno prossimo al Circo Massimo, questo è il mio augurio”.

In 20 anni le Race for the Cure hanno dato un grande contributo alla lotta ai tumori del seno. Grazie alle 56 edizioni organizzate in 7 città italiane (Roma, Bari, Bologna, Brescia, Matera, Napoli e Pescara) e alla generosità di oltre un milione di iscritti e delle aziende che hanno partecipato, la Komen Italia ha potuto investire oltre 18 milioni di euro a sostegno, della prevenzione, della ricerca e del miglioramento delle cure oncologiche.

Ieri la Puglia ha contribuito significativamente al successo dell’iniziativa digitale con la partecipazione alla maratona di Rosanna Banfi (in qualità di madrina, insieme a Maria Grazia Cucinotta) e di tanti ospiti, si citano il sindaco di Bari Antonio Decaro, Al Bano, Lino Banfi, Giuliano Sangiorgi, la chef Cristina Bowerman e il Presidente Luigi De Laurentiis con una rappresentanza della SSC Bari e con un gran numero di donazioni. “ Sono davvero felice per la grande partecipazione pugliese a questa iniziativa svoltasi non in piazza, ma sulla rete a causa dell’epidemia. Tutto questo conferma la reale sensibilità al tema del tumore del seno già emersa chiaramente negli anni passati”, afferma Linda Catucci, presidente del comitato regionale Komen Puglia . “La RaceLive'' di domenica scorsa ha rappresentato lo "Start" per una raccolta fondi che culminerà e si concluderà il 27 settembre 2020. In occasione di quella data non sarà solo la Puglia a correre ma tutte le regioni Komen d'Italia, insieme ai 20 Paesi europei targati Komen. Tutti insieme per una sola e grande causa, ma soprattutto tutti insieme per dimostrare come la solidarietà e l'altruismo corrono insieme in nome della prevenzione. Continuate a supportarci con le vostre donazioni, affinché anche i progetti gratuiti per le donne in rosa possano continuare ad esserci sul nostro territorio”. Conclude Linda Catucci.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto il 22 maggio 2020 alle 13:24 :

    Che vuol dire "prevenzione"? Certo non si tratta di ricerca. Fare informazione è prevenzione? Vi basta? Ma non dite "Cure".... Rispondi a Maria P.

  • Maria P. ha scritto il 19 maggio 2020 alle 11:03 :

    Anche se a me non risulta che la Komen una holding milionaria con sede negli USA, faccia o finanzi ricerca sul tumore al seno. In realtà pare faccia solo informazione sul tema. Rispondi a Maria P.

    linda catucci ha scritto il 20 maggio 2020 alle 10:59 :

    La Susan g Komen è una grande Realtà mondiale, se Lei.. Maria P. Ci segue sui Nostri social Regionali e Nazionali potrà rendersi conto di quello che realmente facciamo per le donne in Rosa.... Qualora ne avesse bisogno, anche indirettamente, ma io non lo auguro con tutto il cuore, puo' contattarci per avere informazioni e/o usufruire gratuitamente dei progetti dedicati alle Donne in Rosa... Le assicuro che potremo essere di supporto anche in questo momento di Distanziamento sociale. Cordialmente la saluto Linda Catucci Rispondi a linda catucci

    Maria P. ha scritto il 21 maggio 2020 alle 14:58 :

    Ovviamente mi sono informata bene prima di scrivere, a me risulta che la Komen faccia solo attività informativa e di sensibilizzazione sul tumore (e per questa raccoglie fondi). Non mi risulta che finanzi la ricerca, come invece scritto nell'articolo. Pronta a ricredermi davanti a fatti. Rispondi a Maria P.

    Linda Catucci ha scritto il 21 maggio 2020 alle 22:34 :

    L'Ostinazione della Sua risposta rivela quanto Lei sia impreparata in materia e quanto, poco o niente sappia di questa Realtà Associativa sopratutto a livello Nazionale e Regionale... Le Nostre azioni concrete sul territorio parlano da Sole... Ci occupiamo di Prevenzione e non solo a parole!!!! Venga a trovarci, magari dedicando qualche ora di volontariato potrà capire che cosa facciamo!!! Noi siamo orgogliosi di donare il Nostro tempo per aiutare gli altri.. Certo il Volontariato non è Sicuramente per Tutti!