Il fatto

Tenta di rubare un'auto, picchia il proprietario e poi danneggia altri veicoli in sosta: arrestato

Tentativo di furto nella centralissima piazza Garibaldi: bloccato dai Carabinieri un pregiudicato 29enne di Cassano

Cronaca
Cassano venerdì 27 agosto 2021
di La Redazione
Uno specchietto danneggiato
Uno specchietto danneggiato © n.c.

E' finito in manette il pregiudicato cassanese di 29 anni che ieri ha tentato di rubare un'auto nella centralissima piazza Garibaldi.

Scoperto dal proprietario del mezzo - una Punto grigia - il 29enne lo ha aggredito violentemente e ha cominciato a danneggiargli il veicolo, sotto gli occhi increduli di moltissime persone che in quel momento erano in villa.

Un cittadino è intervenuto per bloccarlo e il 29enne, dopo aver sottratto dall'auto alcuni oggetti, si è dato alla fuga poco prima che giungesse sul posto una pattuglia dei Carabinieri della locale stazione, avvisata da un altro cittadino testimone della scena.

Nella fuga il rapinatore - probabilmente instabile dal punto di vista mentale - ha danneggiato altri veicoli che erano parcheggiati ai lati della villa.

Rintracciato ore dopo nel centro storico, l'uomo è stato arrestato dai Carabinieri e condotto nel carcere di Bari.

La refurtiva è stata consegnata al legittimo proprietario che ha sporto denuncia nei confronti del cassanese.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Michele IEZZA ha scritto il 27 agosto 2021 alle 12:03 :

    Tentata rapina, furto aggravato, danneggiamento e violenza privata con, eventualmente, lesioni nei confronti del legittimo proprietario dell'auto, questi sono i reati di cui dovra' rispondere questo bandito da strapazzo. Pero' non si capisce per quale ragione si evita sempre di rendere pubblici i loro nomi, che io sappia la Legge non lo impedisce. Rispondi a Michele IEZZA