Il fatto

Dramma ad Acquaviva: 16enne muore travolta da un treno

Le cause dell'incidente sono in corso di accertamento da parte della Polizia ferroviaria di Bari e della locale stazione dei Carabinieri, ma secondo le prime notizie si sarebbe trattato di un incidente del tutto casuale

Cronaca
Cassano domenica 24 ottobre 2021
di La Redazione
Tragedia sui binari ad Acquaviva
Tragedia sui binari ad Acquaviva © AcquavivaLive, TeleMajg

Una 16enne originaria di Cassano è morta ieri sera dopo essere stata investita da un treno che transitava nella stazione di Acquaviva delle Fonti.

Le cause dell'incidente sono in corso di accertamento da parte della Polizia ferroviaria di Bari e della locale stazione dei Carabinieri, ma secondo le prime notizie si sarebbe trattato di un incidente del tutto casuale. Sul posto anche il pm di turno Manfredi Dini Ciacci. L’incidente è avvenuto a circa 50 metri dalla stazione, lungo i binari in direzione Bari. Il traffico ferroviario è sospeso dalle 20.45 fra Acquaviva e Sannicandro. Cinque treni sulla tratta Bari-Taranto sono stai coinvolti nella riprogrammazione del servizio.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Michele IEZZA ha scritto il 24 ottobre 2021 alle 12:38 :

    Seduta sulla massicciata, ben oltre la linea gialla di pericolo. Incidente casuale ???? Rispondi a Michele IEZZA

    Sara Lobefaro ha scritto il 25 ottobre 2021 alle 12:50 :

    Scusate l'ignoranza ma cos'è la massicciata? Grazie Rispondi a Sara Lobefaro

    MICHELE ha scritto il 28 ottobre 2021 alle 08:42 :

    Per massicciata si intende quel parapetto calpestabile che lo separa dai binari. Rispondi a MICHELE