Il fatto

″Spaccata″ al Bar Ninus: i ladri brindano con champagne e rum

Ancora un furto nel cuore della notte a Cassano, sempre meno sicura

Cronaca
Cassano sabato 08 dicembre 2018
di La Redazione
I danni al Bar Ninus di Cassano
I danni al Bar Ninus di Cassano © cassanolive

Nella notte scorsa un furto con scasso ha turbato la cittadinanza di Cassano che si ritrova spesso assaltata dai malviventi di turno.

Questa volta non si tratta del bancomat di un agenzia bancaria ma di un negozio commerciale in zona centrale.

Nel cuore della notte, verso le 3.30, dell’antivigilia dell’Immacolata Concezione i rapinatori hanno forzato la vetrata del bar Ninus situato in via Convento a due passi dalla scuola elementare e in maniera forzata sono riusciti ad aprire l’ingresso blindato.

La forzatura è avvenuta con il probabile impiego di un piede di porco verso i punti più deboli quali le cerniere e la serratura.

Oltre al danno alla vetrata e allo stesso infisso, il commerciante ha riscontrato il furto di poca moneta contante dalla cassa (€ 100) e la sottrazione di 70 stecche, da dieci pacchi, di sigarette per un valore di circa € 3.500,00.

Prima di scappare i componenti della “Banda Bassotti” hanno pensato bene di rubare, forse per festeggiare, una bottiglia di champagne e una bottiglia di rum.

E’ rimasto intatto, invece, l’impianto di video sorveglianza da cui i Carabinieri stanno estrapolando prove utili per il rintracciamento degli autori del mal gesto.

Ulteriori danni sono stati evitati per il sopraggiungere durante la rapina della vigilanza privata “Pelicanus” che ha avvertito il titolare del bar e i Carabinieri della locale stazione che sono sopraggiunti con una pattuglia per il rilievo e le constatazioni del danno.

Ovviamente sono in corso ulteriori accertamenti da parte dell’Autorità Giudiziaria al fine di individuare i soggetti che hanno assaltato il bar Ninus.

Lascia il tuo commento
commenti