Il fatto

Cani maltrattati e denutriti in campagna, denunciato il proprietario

I carabinieri forestali hanno sequestrato a Bitetto quattro cani di piccola taglia in stato di incuria e abbandono

Cronaca
Cassano martedì 29 gennaio 2019
di La Redazione
Cani
Cani © n.c

I militari in servizio presso il Nucleo Carabinieri Cites di Bari, a seguito di una segnalazione, hanno effettuato il sequestro preventivo di quattro cani di piccola taglia, presso il comune di Bitetto, in c.da Votano Grande, per maltrattamento di animali.

I Carabinieri forestali, unitamente ai medici veterinari dell’Asl Bari Nord e del SIAV Area A, hanno rinvenuto i cani in stato di quasi abbandono e incuria, peraltro anche in pessime condizioni sotto il profilo igienico e degli spazi fruibili.

Per la violazione all’art. 544 ter, co. 1 C.P. (maltrattamento animali), è stato deferito all’Autorità giudiziaria il proprietario del fondo, nonché proprietario e detentore dei quattro cani.

Questi ultimi sono stati affidati in custodia giudiziale gratuita all’associazione “Zampe felici Onlus” di Bitetto.

Lascia il tuo commento
commenti