Vandali al Polisportivo

Rubati i cavi di rame al Polisportivo comunale e lo scempio continua

Tra vandali e scarsa manutenzione straordinaria continua il declino di una delle strutture sportive più ambite del passato. Il furto dei cavi in rame ha piegato l'illuminazione delle strutture

Cronaca
Cassano mercoledì 07 agosto 2019
di La Redazione
il polisportivo di via Grumo
il polisportivo di via Grumo © google

Per il Polisportivo comunale di via Grumo non c'è pace. Da anni l'abbandono "politico" della struttura è un dato di fatto. Pochi i lavori di manutenzione straordinaria programmati negli ultimi anni che hanno abbruttito e resa inservibile la struttura sportiva. A Cassano dai politici lo sport non è considerato tanto. Non ci sono mai risorse per gli sportivi che per calcare prati erbosi o campi idonei devono frequentare altre città. Si è parlato di progetto finanza, di finanziamenti CONI e di tanto altro ma nella sostanza poco si è fatto. La minima gestione è affidata "provvisoriamente" e da anni, altro caso strano puramente di stile cassanese, a una società sportiva locale (ASD Volley Cassano). Con una gestione privata di lungo corso o diretta del Comune il Polisportivo difficilmente sarebbe oggetto dei predatori di turno. Qualche mese fa l'assalto fu compiuto negli uffici mentre questa volta numerosi metri di cavi interrati sono stati sfilati lungo i perimetri dei campi da gioco. Fuori uso, anche se alcuni già non erano idonei da tempo, i campi di calcio a 11, calcetto esterno, tennis, beach volley e la pista di pattinaggio. Sull'accaduto indagano i Carabinieri della Stazione di Cassano dove è stata sporta denuncia dal gestore mentre i tecnici del Comune hanno verificato i danni subiti.



Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Stefania ha scritto il 07 agosto 2019 alle 19:59 :

    Questo paese non si riconosce piu’.....cosi’come ci ha fatto sprofondare questa amministrazione..i gestori,bravissime persone,ci hanno messo l’anima eppure nn e’bastato..anche i vandali ci mancavano..il polisportivo mi tocca piu’di altre cause perse di questo paese..io ci sono cresciuta..vergogna !! Rispondi a Stefania