L'iniziativa

Club Unesco: in piazza Garibaldi un olivo "incarnazione dei valori di pace, saggezza e speranza"

Anche Cassano aderisce all’iniziativa “Olivi FICLU per la pace e lo sviluppo sostenibile" in occasione della Giornata Internazionale dell’Olivo che si celebra oggi

Cultura
Cassano venerdì 26 novembre 2021
di La Redazione
L'olivo piantumato dal Club per l'Unesco di Cassano in piazza Garibaldi
L'olivo piantumato dal Club per l'Unesco di Cassano in piazza Garibaldi © n.c.

Anche il Club per l’UNESCO di Cassano delle Murge - che da anni opera nel territorio per la diffusione dei principi e delle azioni promosse dall’UNESCO - ha aderito all’iniziativa “Olivi FICLU per la pace e lo sviluppo sostenibile,” con la piantumazione, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Cassano, di un olivo nei giardini di Piazza Garibaldi. Il 26 novembre, infatti, si celebra la Giornata Internazionale dell’Olivo proclamata nel 2019 dall’UNESCO, nel corso della 40° sessione della Conferenza Generale, per incoraggiare la protezione di un albero che è simbolo dei valori di pace, saggezza e armonia. «L'olivo – si legge nel messaggio del direttore generale UNESCO Mme Audrey Azoulay - è molto più di un semplice albero dal tronco nodoso; è l'incarnazione emblematica dei valori di pace, saggezza e speranza, valori che desideriamo celebrare oggi, in questa Giornata mondiale». 

Il riconoscimento dell'importante significato sociale, culturale, economico e ambientale della coltivazione dell'olivo – spiega il Club per l'Unesco di Cassano - rientra nell’ambito generale della “tutela del patrimonio culturale e naturale, compresi i paesaggi culturali, che sono al centro del mandato dell'UNESCO”. «Il tema della piantumazione di alberi per la lotta ai cambiamenti climatici - continua l'associazione cassanese - è di grande interesse e attualità, occupando un capitolo importante del PNRR ed è oggetto di progetti di forestazione urbana di molte Istituzioni locali.  Secondo alcuni esperti, l’olivo è uno dei più potenti fissatori di CO2, quindi particolarmente efficace per combattere i cambiamenti climatici. Per tutti questi motivi, la Federazione Italiana dei Club e Centri per l’UNESCO (FICLU) ha promosso un’azione simbolica e corale per testimoniare il comune impegno per la tutela del patrimonio culturale naturale e per la lotta ai cambiamenti climatici con la piantumazione in “rete FICLU” di un albero di olivo in ciascuna città per celebrare la Giornata Internazionale UNESCO del 26 novembre 2021». All’iniziativa è intervenuto l’assessore all’Ambiente, Carmelo Briano, la presidentessa del Club per l’Unesco di Cassano, Maria Campanile, la consigliera nazionale FICLU, Maria Simone. Ha aderito all’iniziativa anche l’Istituto di Istruzione secondaria Leonardo/Platone di Cassano, presso cui si procederà alla piantumazione di un olivo nel corso di un successivo evento organizzato con la scuola. «La celebrazione della giornata internazionale dell’olivo – conclude il Club per l'Unesco di cassano - vuole essere l’avvio un più ampio progetto da elaborare in collaborazione con gli attori del territorio quali l’Amministrazione, le Scuole e le Associazioni, per promuovere azioni a favore della sostenibilità e per la stesura di un “Patto di Comunità”, poiché risulta necessario creare nuova sensibilità nei cittadini verso i problemi ambientali con lo scopo principale di rendere migliore l’ambiente nel quale si vive, contribuendo a contrastare la crisi climatica».

Lascia il tuo commento
commenti