La nota

"Magna Inventio", Di Medio: «Buona la prima, continuare così»

La nota della sindaca sulla rievocazione storica che ha coinvolto tante associazioni cassanesi

Cultura
Cassano lunedì 20 maggio 2019
di La Redazione
Maria Pia Di Medio
Maria Pia Di Medio © cassanolive

«Credo di non sbagliare se affermo che l’evento appena conclusosi per la celebrazione dei 70 anni dall’incoronazione della Sacra Immagine della Madonna degli Angeli, sia stato il primo che abbia concretamente coinvolto quasi tutte le Associazioni di Cassano».

Lo scrive in una nota la sindaca Maria Pia Di Medio in merito alla rievocazione storica che si è tenuta in questi giorni a Cassano e che ha visto molte realtà associative locali lavora insieme, come molto probabilmente non è mai successo nella nostra comunità.

L’impegno collettivo ha dato i suoi frutti e questa Amministrazione è stata ben lieta di sostenere la manifestazione che, essendo una “prima” ha avuto qualche piccolo problema organizzativo, ma, come ho già detto, “buona la prima” e l’auspicio è che il modus operandidi “Magna Inventio” possa continuare e che la cittadinanza tutta si senta coinvolta e partecipi alla vita sociale e culturale. Insieme si può fare di più per il nostro paese. Gli odii e le stupide invidie lasciamoli ai poveri di intelletto che vogliono tenere Cassano chiusa ed economicamente povera. Facciamo crescere il nostro paese, investiamo nelle nostre idee e doniamo il nostro tempo libero per una Cassano più partecipata, più bella, più nostra. Ad majora».

Lascia il tuo commento
commenti