Musica

1999-2019, “The Joyful Chorus" festeggia 20 anni di grande Gospel

Un appuntamento imperdibile a Bari: un grande concerto del coro cassanese con la straordinaria partecipazione di Pastor Ron Hubbard. Il ricavato della serata sarà devoluto in favore del restauro del presepe del Convento di Cassano

Cultura
Cassano giovedì 14 novembre 2019
di La Redazione
The Joyful Chorus
The Joyful Chorus © Rossano Percoco

Venti anni di grande musica: è l’importante traguardo raggiunto da “The Joyful Chorus for Maria Grazia Baldassarre” guidato dal maestro Roberto Angiulo.

Un risultato - frutto di tanta passione e talento - che sarà celebrato con un evento assolutamente imperdibile.

Al teatro AncheCinema di Bari, il prossimo 5 dicembre, il coro cassanese si esibirà in una travolgente performance di musica Gospel con la straordinaria partecipazione di Pastor Ron Hubbard.

Nel 1999, a Cassano delle Murge, Roberto Angiulo fonda “The Twenty Voices” coro Spiritual & Gospel.

Sono 20 coristi non professionisti che iniziano a sperimentare questo nuovo genere musicale sotto la direzione dello stesso Angiulo e del pianista-compositore M° Nuccio Trotta.

È solo l’inizio di un percorso affascinante nella musica nera, un percorso fatto di studio e ricerca.

Nel 2002 il gruppo subisce la perdita di una giovane corista e decide di dedicarle il progetto e chiamarlo “The Joyful Chorus for Maria Grazia Baldassarre”.

In questi anni il coro è cresciuto diventando una realtà stabile, perfezionando sia lo stile che la tecnica vocale, partecipando a diverse manifestazioni in favore di Enti ed Associazioni locali e nazionali, rassegne culturali ed eventi religiosi.

Numerose le collaborazioni con grandi artisti come i “Neri per Caso”, Gegè Telesforo, Arnaldo “Ainè” Santoro, Giuseppe Bassi, Domenico Sanna, Gaetano Partipilo.

Il coro è composto da 15 coristi, dal direttore e da una band di quattro elementi (piano-batteria-chitarra-basso).

Il ricavato della serata sarà devoluto in favore del restauro del "Presepio del Convento" di Cassano, uno dei più belli e antichi d'Italia, collocato nella grotta naturale del quattrocentesco Santuario di "S. Maria degli Angeli". La scolpì, verso la fine del Quattrocento e l'inizio del Cinquecento, in pietra policroma e con statue a grandezza naturale, Paolo da Cassano, emerito scultore rinascimentale.

Ma chi è Pastor Ron Hubbard, che dialogherà con i coristi di Cassano?

È conosciuto come "Triple Man" che non solo significa che è in grado di cantare, ballare e recitare; ma che è guidato e ispirato dalla più forte 'Trinità': dal Padre, dal Figlio, e dallo Spirito Santo.

Ron è fermamente convinto che vi siano tanti modi per divulgare la Parola di Gesù Cristo: indifferentemente attraverso produzioni discografiche, palcoscenico o sermone. Ma soprattutto con sincero e sano umorismo: questo è il modo con cui Ron lavora. La sua personalità è "straripante", il suo umorismo è esplosivo e contagioso: trascinando tutto e tutti nel suo moto dirompente Ron arriva diretto al cuore delle persone!

La sua esperienza in campo teatrale è estesa e varia. A partire dagli inizi, quando è stato il primo artista afroamericano a interpretare il ruolo di “Peter Pan”, fino ai ruoli più importanti in Godspell, Fences, Dames at Sea, Charlotte’s Web, The Pirates of Penzance, Il Barbiere di Siviglia.

I suoi studi presso la famosissima Interlochen Music Academy e presso il Cleveland Institute of Music si riflettono nella sua persistenza nell’eccellenza, sia come solista che in gruppo. Egli diviene tutt’uno con il ruolo che ricopre ed il suo pubblico lascia il teatro sentendosi privilegiato di aver assistito ad una simile preziosa rarità artistica.

In Italia Pastor Ron è divenuto ormai un personaggio famoso ed è molto amato. I suoi concerti, ma anche i suoi seminari di musica gospel, sono seguiti e apprezzati da una grande miriade di fans.

Da molti anni Pastor Ron è uno dei Docenti di punta di Gospel Connection, il più grande raduno italiano di musica gospel che ogni anno raduna migliaia di appassionati.

He is a man who breathes the Vision (È un uomo che respira la Visione).

INIZIO CONCERTO: 20,30

INGRESSO 10 euro + prevendita

Biglietti disponibili: www.anchecinema.com sezione BIGLIETTERIA circuito VIVATICKET

INFOLINE 333 9072419

Lascia il tuo commento
commenti