Scuola

"Dantedì", anche il liceo di Cassano celebra il grande poeta fiorentino

Anche l'istituto scolastico cassanese partecipa all'iniziativa del Ministero della Cultura per aprire le celebrazioni per i 700 anni dalla morte del poeta fiorentino, che si terranno l'anno prossimo

Cultura
Cassano martedì 24 marzo 2020
di La Redazione
Il liceo di Cassano
Il liceo di Cassano © n.c.

Anche il nostro Liceo partecipa al "Dantedì", l'iniziativa del Ministero della Cultura per aprire le celebrazioni per i 700 anni dalla morte del poeta fiorentino, che si terranno l'anno prossimo.

Domani sulla pagina e sul profilo Facebook dell'Istituto "Leonardo da Vinci", dalle ore 12, celebreremo a nostro la giornata del "Dantedì".

"E' un momento molto difficile anche per la cultura - spiega il dirigente scolastico Claudio Crapis - ma le idee, la celebrazione di Dante, il padre della lingua italiana, non possono restare da parte. Con un nostro modesto contributo, attraverso i social network, vogliamo essere attivi nella diffusione della figura e delle opere del Sommo Poeta. Perchè se le scuole sono chiuse per l'emergenza sanitaria, la cultura e il sapere devono continuare a diffondersi".

Lascia il tuo commento
commenti