Ambiente

Con Trekking Cassano escursione per ammirare il Pulo sotto la luna e le stelle

La grande dolina carsica, polo di attrazione turistica, lascia sempre i visitatori estasiati per il panorama che offre e dona sempre una atmosfera magica, in qualsiasi condizione o periodo dell’anno

Cultura
Cassano lunedì 03 agosto 2020
di Nicola Diomede
Con Trekking Cassano escursione per ammirare il Pulo sotto la luna e le stelle
Con Trekking Cassano escursione per ammirare il Pulo sotto la luna e le stelle © Nicola Diomede

Anche in estate è ormai diventata una nostra simpatica consuetudine, rendere l’omaggio ad un meraviglioso sito murgiano, il Pulo di Altamura, dal grande fascino naturalistico e paesaggistico, da ammirare sia alla luce del sole o, in questi mesi caldi, sotto la luna e le stelle.

Questa grande dolina carsica, polo di attrazione turistica, lascia sempre i visitatori estasiati per il panorama che offre e dona sempre una atmosfera magica, in qualsiasi condizione o periodo dell’anno. Questo enorme cratere circolare, che nell’asse maggiore misura una larghezza di 550 metri con una profondità di 92 metri, originata da erosione carsica sotterranea seguita da crollo, presenta numerose grotte e pozzi carsici, cavità che nel periodo estivo non sono visitabili per evitare di disturbare la nidificazione di fauna protetta (chirotteri o altro).

Interessante e varia la flora presente intorno al sito in questo periodo, con molte alte spighe fiorite di “Scilla marittima” (Charybdis pancration o Drimia maritima), i diffusi Verbaschi (Verbascum pulverulentum e sinuatum) con i loro splendidi fiori gialli e la bellissima “Calcatreppola ametistina” (Eryngium amethystinum).

Il tracciato che seguiremo (di circa 7 km) è molto accidentato e ricco di pietre, erba alta e piante spinose che lo sconsigliano a chi soffre di vertigini ed impongono l’uso di scarponcini da trekking e pantaloni lunghi, oltre che di bastoncini ed una torcia a pile.
Si parte dall’osservatorio sul Pulo verso lo Iazzo di Griffi, proseguendo lungo l’impervio sentiero che attraversa, a mezza costa, la parete nord del Pulo; un ampio giro nell’area ad ovest della dolina ci porterà su dei tratturelli e lungo un impluvio erboso, verso il rudere di Mass. Fuliggine ed infine al rientro al punto iniziale.

Appuntamento da scegliere in funzione della provenienza, limitato a coloro (n°25) che prenoteranno la partecipazione con messaggio sulla pagina fbk e che ricevono conferma :
- ore 19.00, presso il Liceo Scientifico, via Padre Centrullo a Cassano;
- ore 19.30 direttamente all'osservatorio del Pulo.

L’escursione avrà termine verso le ore 23.00 con il successivo rientro.

Lascia il tuo commento
commenti