L'iniziativa

Festa di Liberazione, Battista: «25 Aprile simbolo di libertà, di speranza e invito a resistere»

Aderendo all'iniziativa lanciata dall'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, il circolo del Partito Democratico di Cassano oggi pomeriggio deporrà un fiore sotto l'insegna stradale di Viale della Resistenza

Politica
Cassano domenica 25 aprile 2021
di La Redazione
L'iniziativa del PD in occasione del 25 Aprile
L'iniziativa del PD in occasione del 25 Aprile © n.c.

Aderendo all'iniziativa lanciata dall'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, il circolo del Partito Democratico di Cassano oggi pomeriggio deporrà un fiore sotto l'insegna stradale di Viale della Resistenza e invita i cittadini a compiere lo stesso gesto: portare un fiore a monumenti, lapidi, targhe stradali intitolate a protagonismi dell’antifascismo e della Resistenza, come pure ai martiri delle stragi nazifasciste.

«Il 25 Aprile - afferma la segretaria Enza Battista - non deve essere un rito ma un sentimento che deve caratterizzare 60 milioni di italiani. La liberazione e' la festa di tutti, perchè grazie alla Resistenza e all' aiuto dei partigiani l' Italia ha potuto rialzare la testa, tornare democratica, e scrollarsi di dosso il periodo cupo di terrore e morte che l' aveva contraddistinta per un " ventennio". Senza mai dimenticare il passato, perchè la storia non si ripete mai, ma visti i tempi che corrono in Italia, in Europa e nel Mondo, sono da arginare i vari rigurgiti neofascisti e tutto ciò che potrebbe ledere la democrazia e la pace. Il 25 Aprile e' diventato un simbolo di libertà ma anche di speranza e di fiducia nel fatto che anche una situazione disperata grazie all' impegno di tutti potrebbe migliorare. E il messaggio che invita a tenere duro e RESISTERE, e' ancora più importante alla luce del momento difficile che stiamo vivendo.

Avremmo voluto continuare con l’apposizione della seconda targa della memoria, ma le restrizioni non ce lo permettono. Per il secondo anno consecutivo, a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia la festa della Liberazione non potrà essere celebrata con la dovuta solennità e con la larga partecipazione popolare che l’ha sempre caratterizzata. Ma non possono e non devono mancare le testimonianze del debito di gratitudine che tutti i democratici nutrono nei confronti di quanti si opposero strenuamente al fascismo, spesso pagando con la vita la loro fede nella libertà, nella dignità umana, nella giustizia sociale e nella pace, e la riaffermazione del patto di cittadinanza nato dalla Resistenza e sancito nella Costituzione repubblicana.

Seguendo l’idea della manifesta lanciata dall’Anpi nazionale, domani pomeriggio deporremo un fiore sotto l’insegna stradale di Viale della Resistenza. Chiediamo a tutti i cittadini la possibilità di compiere analogo gesto simbolico, portando un fiore a monumenti, lapidi, targhe stradali intitolate a protagonismi dell’antifascismo e della Resistenza, come pure ai martiri delle stragi nazifasciste.

Come in tutto il paese, anche a Bari delegazioni dell’ANPI e del Coordinamento antifascista composte da un adulto e da un giovane, alle 16, porteranno un tulipano a monumenti, lapidi, targhe stradali che ricordano le vittime della persecuzione e della violenza fascista. Chiediamo ai cittadini di compiere analogo gesto simbolico, portando alla stessa ora un fiore nelle vie intitolate a protagonisti dell’antifascismo e della Resistenza, come pure ai martiri delle stragi nazifasciste, e se volete potete inviarci le vostre foto tramite messenger o via mail all’indirizzo pdcassano@gmail.com così da poterle pubblicare».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Marco ha scritto il 25 aprile 2021 alle 11:01 :

    La liberazione che serve all'Italia oggi è quella dalla dittatura della paura. Marco Rispondi a Marco