La nomina

Ecco la giunta del sindaco Del Re: Lapadula vice e Lionetti assessore a Bilancio e Tributi

Nell'esecutivo anche Battista, Tassielli e Aloisio. Formalizzate anche alcune deleghe ai consiglieri di maggioranza che si occuperanno di specifiche questioni

Politica
Cassano lunedì 20 giugno 2022
di La Redazione
Davide Del Re
Davide Del Re © Gianni Spina

Ad una settimana dalla vittoria delle elezioni, il sindaco Davide Del Re ha nominato la sua giunta attribuendo le deleghe assessorili (in base alla cifra elettorale ottenuta dai candidati alle elezioni, come ormai è consuetudine a Cassano). Il nuovo esecutivo è così composto: Rocco Fabio Lapadula, vicesindaco e assessore con delega a Agricoltura, Commercio ed Attività Produttive; Vincenza Battista, assessora con delega a Politiche Sociali, integrazione ed inclusione, Politiche Abitative, Attuazione del Programma, Personale, Manutenzioni e Servizi Cimiteriali; Vito Domenico Lionetti, assessore con delega a Bilancio e Tributi, Istruzione e Servizi Scolastici, Cultura; Marica Tassielli, assessora con delega a Politiche Giovanili, Sport, Rapporti con Associazioni; Ivan Aloisio, assessore con delega a Ambiente, Cura degli Animali, Turismo. Nelle mani del sindaco rimangono le competenze in materia di Contenzioso, Polizia Locale e Protezione Civile, Urbanistica e Lavori Pubblici. Sono state formalizzate anche le deleghe ai consiglieri di maggioranza che non faranno comunque parte della giunta, ma si occuperanno di specifiche questioni: Pasquale Angiulo riceve le deleghe a razionalizzazione delle Entrate - categoria Tributi e supporto nell’ambito istruttorie, formazione finalizzate all’efficientamento della spesa e politiche investimenti. Alla consigliera Antonia Gatti vanno le deleghe a rapporti con l’Associazione Cuore della Puglia e promozione delle tradizioni bandistiche e musicali. Due deleghe anche per il consigliere Francesco Petruzzellis: interventi in materia di impiantistica sportiva e progettualità relative alla viabilità e alla mobilità per il rilancio della Città e dei Borghi. La consigliera Rossana Angiulo si occuperà di progettualità per il decoro e il rilancio del centro storico e di analisi ed aggiornamento del contenzioso giudiziale e stragiudiziale dell’Ente. Infine, le competenze su cura e decoro urbano sono conferite al consigliere Damiano Baldassarre.

Lascia il tuo commento
commenti