22ª di campionato

Atletico, contro il Castelfidardo l’ultima di campionato: i “pellicani” sperano ancora nei play off

Mister Chiereghin non fa calcoli e non nasconde le intenzioni dei biancocelesti”: «Noi abbiamo un solo obiettivo, un solo risultato per continuare a sperare ed è quello della vittoria»

Altri Sport
Cassano venerdì 23 aprile 2021
di Vito Surico
Mister Chiereghin dell'Atletico Cassano
Mister Chiereghin dell'Atletico Cassano © Alessandro Caiati

L’obiettivo è ancora lì, a portata di mano, anche se le sorti della stagione dell’Atletico Cassano non dipendono più solamente dal risultato che otterranno gli uomini di mister Chiereghin: domani, al PalAngelillo, per l’ultima giornata della regular season, la 22ª di campionato, i “pellicani” ospitano il Tenax Castelfidardo, fanalino di coda del Girone C di Serie A2 già certo che la permanenza nella categoria passerà per i play out contro il Futsal Capurso.

L’Atletico Cassano, invece, ha da giocarsi le ultime possibilità per assicurarsi i play off per la promozione in Serie A: i biancocelesti, infatti, occupano l’ultimo posto utile per gli spareggi promozione con 27 punti, insieme a Buldog Lucrezia e Vis Gubbio che però, per una migliore differenza reti (+2 il Buldog Lucrezia, -2 il Vis Gubbio, -8 l’Atletico Cassano, ma è da considerare anche la classifica avulsa che vede favoriti gli umbri per una migliore differenza gol rispetto ai “pellicani” negli scontri diretti), sono davanti agli uomini di mister Chiereghin che dovranno quindi pensare solo a vincere, e con uno scarto di reti consistente, guardando poi ai risultati delle concorrenti (anche il Gisinti Pistoia, avversaria proprio del Buldog Lucrezia, potrebbe tornare in corsa) e capire se ci sarà da festeggiare per il raggiungimento degli agognati play off.

Mister Chiereghin per ora, però, non fa calcoli e non nasconde le intenzioni dei “pellicani”: «noi abbiamo un solo obiettivo, un solo risultato per continuare a sperare ed è quello della vittoria. Domani sarà una partita ricca di incognite: bisognerà capire se il Tenax Castelfidardo viene a fare la partita per cercare di arrivare quantomeno sopra al Futsal Capurso per disputare la partita di ritorno dei play out in casa, oppure ci tenga a risparmiare qualche giocatore proprio in vista del play out. Ma a noi interessa poco, ci interessa il nostro di atteggiamento che deve essere propositivo, risoluto e assolutamente tendente alla vittoria».

Una vittoria che per l’allenatore dell’Atletico Cassano deve essere «chiara, convincente, senza patemi d’animo: faremo la nostra partita in maniera attenta, precisa, con un unico obiettivo, quello di portare a casa i tre punti e poi, a fine gara, cercheremo di sentire i risultati. Se il destino ci vuole fare un ultimo regalo saremo ben disposti ad accoglierlo, altrimenti sarà stato comunque un campionato incredibile per tutte le problematiche che abbiamo dovuto affrontare. Comunque sia il risultato penso che sia stato fantastico».

Appuntamento, dunque, domani alle 16:00 al PalAngelillo. La partita, come è stato per tutta la stagione, si disputerà a porte chiuse ma verrà trasmessa in live streaming sulla pagina Facebook dell’Atletico Cassano a cura di Puglia5.

La direzione di gara è affidata ai signori Gabriele Gerardi di Pescara (1° arbitro), Luca Moscone de L’Aquila (2° arbitro) e Domenico De Candia di Molfetta (cronometrista).

Lascia il tuo commento
commenti