Futsal

Atletico Cassano di goleada sul Futsal Bisceglie: 9-0

​È poco più di una formalità, per l’Atletico Cassano, la partita della 10ª giornata di Serie A2 al Paladolmen

Altri Sport
Cassano domenica 01 dicembre 2019
di Vito Surico*
L'Atletico Cassano contro il Futsal Bisceglie
L'Atletico Cassano contro il Futsal Bisceglie © n.c.

È poco più di una formalità, per l’Atletico Cassano, la partita della 10ª giornata di Serie A2: al Paladolmen, in casa del fanalino di coda del Girone C, i “pellicani” vincono per 9-0 contro il Futsal Bisceglie, squadra composta da ragazzi giovani e volenterosi che però nulla hanno potuto contro l’esperienza e la qualità degli uomini di mister Parrilla.

Prima vittoria in trasferta, dunque, per l’Atletico Cassano che va a 13 punti in classifica, sempre in zona play out ma con il sesto posto distante appena 4 punti e con la consapevolezza che le partite che contano per risalire la china cominciano da sabato prossimo.

LA PARTITA

Formazione quasi obbligata per mister Parrilla che schiera Angiulli (alla sua ultima partita in biancoceleste), Sviercoski, Caio, Tiago e Alemão Glaeser.

L’Atletico Cassano la sblocca dopo appena diciassette secondi: Caio, sugli sviluppi di una rimessa laterale, sorprende Mitrotta con un diagonale dalla destra. Poi i “pellicani” gestiscono per quasi quindici minuti con qualche tentativo senza troppa convinzione di Alemão Glaeser che prima impegna il portiere avversario, poi calcia alto, infine “dialoga” con Tiago che, però, non riesce a battere Mitrotta. Perri fa tremare la traversa e Mitrotta fa ancora gli straordinari togliendo con la punta dall’angolino basso della propria porta un pallone calciato da Sviercoski. Dall’altra parte si registrano un paio di facili intervento di Angiulli su Annese e Favuzzi.

Negli ultimi minuti del primo tempo l’Atletico Cassano dilaga con Alemão Glaeser (su assist di Tiago), Perri (bomba da fuori area) e ancora Alemão Glaeser (con un tiro a incrociare dalla sinistra) che, in avvio di ripresa, dopo ventotto secondi, fa la propria tripletta personale valida per il 5-0 su assist di Caio.

Come nella prima frazione di gioco passano altri dieci minuti di puro controllo per i “pellicani” in cui si registrano un paio di parate decisive di Vitale (subentrato a Mitrotta) su Perri e Tiago (bella la sua azione personale) e di Angiulli nuovamente su Annese e Favuzzi.

Al 10’ è proprio Tiago a fare 6-0 su assist di Sviercoski e a ripetersi, tre minuti dopo, a conclusione di una triangolazione con Alemão Glaeser. Tiago colpisce anche un palo che gli nega la tripletta personale. Ne fa quattro, invece, Alemão Glaeser che sfrutta una ribattuta corta di Vitale, per fare poker e portare l’Atletico Cassano sull’8-0.

A un minuto e trenta dal suono della sirena una travolgente azione personale di Volarig in banda destra, regala a Sviercoski il pallone del 9-0 che segna la fine del match.

Tutto liscio, dunque, in una partita che, si sapeva, non avrebbe creato troppi problemi. Tutt’altro discorso sarà, invece, sabato prossimo quando al PalAngelillo arriva il Futsal Regalbuto, quinto con 17 punti in una classifica che sta solo all’Atletico Cassano tornare a far sorridere.

FUTSAL BISCEGLIE - ATLETICO CASSANO 0-9 (p.t. 0-4)

FUTSAL BISCEGLIE: Mitrotta; Sellak; Iessi; L’Erario; Annese; Pasquale; Cassanelli; Favuzzi; Vecchio; Vitale; Marasà; Papagni. Allenatore: Gianpaolo Capursi

ATLETICO CASSANO: Dibenedetto; Rella; Lopane; Caio; Sviercoski; Muca; Perri; Tiago; Volarig; Angiulli; Pellecchia; Alemão Glaeser. Allenatore: Pablo Parrilla

ARBITRI: Luca Michele De Candia di Molfetta e Tommaso Impedovo di Bari

CRONO: Luigi Fiorentino di Molfetta

MARCATORI: 0’17’’ pt Caio (AC) - 12’50’’ pt Alemão Glaeser (AC) - 17’21’’ pt Perri (AC) - 19’23’’ pt Alemão Glaeser (AC) - 0’28’’ st Alemão Glaeser (AC) - 9’42’’ st Tiago (AC) - 13’36’’ st Tiago (AC) - 14’31’’ st Alemão Glaeser (AC) - 18’26’’ st Sviercoski (AC)

AMMONITI: 16’27’’ st Vitale (FB) per gioco scorretto

UNDER 19

Raccoglie sei punti in questa settimana l’Atletico Cassano Under 19 e si riporta in vetta alla classifica del Girone T con 24 punti insieme al Futura Matera.

I “baby-pellicani” di mister Maurizio Mazzarella, nel turno infrasettimanale valido per la 10ª giornata di campionato, hanno battuto 7-5 in trasferta l’Olympique Ostuni. Padroni di casa in vantaggio a inizio partita, subito raggiunti e rimontati dall’Atletico Cassano che chiude il primo tempo in vantaggio per 5-1. Nella ripresa Pellecchia para un calcio di rigore e i biancocelesti vanno ancora in gol fino al 7-1. Calo nel finale che consente all’Olympique Ostuni di portarsi sotto fino al 7-5 ma non abbastanza per compromettere la vittoria biancoceleste. In gol per l’Atletico Cassano De Lucia con una tripletta, Angiulo, Giampietro, Lopane e Rella.

Scontro al vertice, invece, stamattina al PalAngelillo: i “baby-pellicani” hanno ospitato la Rasulo Edilizia Bernalda, distaccata dai biancocelesti di appena un punto, e, al termine di una bella e combattuta partita, hanno portato a casa risultato e 3 punti imponendosi per 4-3.

Atletico Cassano in vantaggio a metà primo tempo con Rella che finalizza su assist di De Lucia al termine di una bella azione. Immediato il pareggio degli ospiti dopo poco più di un minuto ma i ragazzi di mister Mazzarella chiudono la prima frazione di gioco in vantaggio per 3-1 grazie alle reti di Lopane, propiziata da una fulminante ripartenza di Rella, e dello stesso Rella che, a ruoli invertiti, manda in rete un assist di Lopane.

Nella ripresa gli ospiti tornano in partita e trovano il pareggio, anche grazie a una sfortunata deviazione di Veneziani (ottimo il suo esordio dal primo minuto tra i pali) su un pallone messo in area sugli sviluppi di una rimessa laterale. I “baby-pellicani”, però, non demordono e con Christian Palmisano (anch’egli all’esordio stagionale) su assist di De Lucia che semina il panico in banda destra trovano il gol del definitivo 4-3.

Domenica prossima c’è la meritata pausa per l’Under 19. Ma nessun calo di tensione: si torna in campo domenica 15 dicembre quando al PalAngelillo, per la 1ª di ritorno, ci sarà lo scontro diretto contro il Futura Matera.

*addetto stampa atletico cassano

Lascia il tuo commento
commenti