Pallacanestro

La Murgiabasket sfiora la vittoria a Corato: cede solo in finale ai padroni di casa

Alla Coppa Matteotti altra ottima prestazione degli atleti guidati dagli istruttori Quinto Filippo e D’ Ambrosio Giuseppe. Un grande momento di sport, ma anche di aggregazione e socializzazione tra giovani atleti

Basket
Cassano mercoledì 20 novembre 2019
di La Redazione
Murgiabasket Cassano al trofeo Coppa Matteotti
Murgiabasket Cassano al trofeo Coppa Matteotti © n.c.

Il 17 novembre si è svolto a Corato il trofeo “COPPA MATTEOTTI”, manifestazione riservata ai nati negli anni 2010-2011-2012 che ha visto la partecipazione di dodici squadre provenienti da Puglia e Basilicata divise in tre gironi.

La Murgiabasket Cassano è stata inserita nel girone A con Lions Bisceglie – NM Corato Blu – Robur Brindisi.

I piccoli campioni cassanesi, guidati dagli istruttori Quinto Filippo e D’ Ambrosio Giuseppe, hanno vinto il proprio girone ottenendo 3 vittorie su 3 incontri.

Dopo gli incontri della mattinata, i ragazzi, insieme agli istruttori, si sono recati nei locali convenzionati dall’organizzazione, per pranzare insieme, il tutto all’insegna di socializzazione e aggregazione, quello che la Murgiabasket propone ai propri atleti, e cioè non solo competizione sportiva in senso stretto.

Nel pomeriggio si sono svolte le finali e la Murgiabasket si è confrontata con Virtus Matera, vincente del girone “B”, e NM Corato Bianco, 1° nel girone “C”.

Dopo la vittoria contro Virtus Matera, i piccoli murgiani si sono dovuti arrendere solo ai padroni di casa della NM Corato Bianco, aggiudicandosi il 2° posto della manifestazione.

Questi gli atleti che hanno preso parte alla manifestazione:

1)CAPASSO NICOLO’ 2010

2)GUIDA GIANVITO 2010

3)CLEMENTE ANTONIO 2010

4)TASSIELLI CHRISTIAN 2010

5)CACCIOPPOLI GIUSEPPE 2010

6)GIUSTINO GIUSEPPE 2010

7)PETRUZZELLIS FILIPPO 2011

8)CHIMIENTI LORENZO 2011

9)GIGLIO MIRKO 2011

10)STANO GIOVANNI 2011

11)CARELLA THOMAS 2012

12)MORGESE SILVIO 2013

istruttori: QUINTO FILIPPO – D’AMBROSIO GIUSEPPE

Lascia il tuo commento
commenti