Pallavolo

Le "tigri" lottano ma perdono ancora. Ma c'è l'accesso alla Coppa Puglia

L'ASD Volley Cassano perde lo scontro diretto contro il Manfredonia, ma guadagnando un punto stacca la Don Milani e ottiene l’accesso alla Coppa Puglia

Volley
Cassano lunedì 27 gennaio 2020
di La Redazione
L'ASD Volley Cassano vincente a Santeramo
L'ASD Volley Cassano vincente a Santeramo © n.c.

Ancora una sconfitta per l’ASD Volley Cassano.

Le “tigri” di Masiello hanno perso lo scontro diretto contro il Manfredonia, ma guadagnando un punto, la squadra cassanese stacca la Don Milani e ottiene l’accesso alla Coppa Puglia, competizione nella quale si affrontano le prime 4 squadre del girone di andata del girone A e del girone B.

Proprio la Coppa Puglia rappresenta il prossimo impegno del Cassano che affronterà domenica prossima il Galatina.

Tornando al match di ieri, la partita ha preso un buon ritmo sin da subito, ma gli avversari hanno sistematicamente tallonato la squadra di Masiello.

Risultato altalenante e finale al tie-break: alla fine a sorridere è la squadra locale con questi parziali: 22-25,27-25,20-25,25-18 e 15 a 12.

Al di là del risultato, la prestazione in campo del Cassano è cambiata positivamente rispetto alla scorsa partita.

Giocando contro una squadra meglio piazzata in classifica, il Cassano ha dimostrato che tutti devono temere la squadra di Masiello, pronta a “buttare il sangue” su ogni palla per portare a casa più punti e vittorie possibili.

Siamo al giro di boa, il girone di andata si chiude con un quarto posto, ma il Cassano può fare di meglio rosicchiando punti alle tre formazioni che insegue.

Lascia il tuo commento
commenti