Pallavolo

Brutto stop per la Volley Cassano: sconfitta per 3 a 2 sul campo della MaterVolley

Dopo l’entusiasmante vittoria al PalaVitarella contro la capolista BCC New Mater, le “tigri” di Masiello sottovalutano l’avversario che lotta per la salvezza e rimediano una brutta sconfitta

Volley
Cassano domenica 23 febbraio 2020
di La Redazione
ASD Volley Cassano in attacco
ASD Volley Cassano in attacco © Cassanolive

Brutto stop ieri per la Volley Cassano.

La squadra di Antonio Masiello torna dalla trasferta sul campo della MaterVolley con una pesante sconfitta.

I padroni di casa, che viaggiano a metà classifica in campionato e lottano per la salvezza, si impongono per 3 a 2 (26-24, 16-25, 18-25, 25-12 e 15-11 i parziali).

Dopo l’entusiasmante vittoria al PalaVitarella contro la capolista BCC New Mater, è abbastanza evidente come le “tigri” di Masiello abbiano sottovalutato l’avversario, capace di sfruttare al meglio il match tra le mura amiche e il supporto del tifo locale, che ha innervosito molto gli atleti della Volley Cassano.

«Siamo stati – è il commento in casa Volley Cassano - troppo superficiali: abbiamo dominato nel secondo e nel terzo set, ma invece di chiudere nella quarta frazione di gioco, abbiamo iniziato malissimo con troppi errori e con un distacco abissale che non siamo riusciti più a recuperare».

Situazione che non è cambiata nel tie break, solo una continuazione del della frazione di gioco precedente.

L’Asd Volley Cassano scivola al quarto posto in classifica con 31 punti, anche per le concomitanti vittorie delle rivali, a cominciare dalla capolista che dista 6 punti.

Sabato la squadra di Masiello torna a giocare al PalaVitarella dove affronterà un avversario, almeno sulla carta, ancora più facile della MaterVolley: la speranza è che le “tigri” abbiano imparato la lezione e tornino nuovamente a ruggire come sanno certamente fare.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette