Futsal

Atletico Cassano e Gioventù Calcio: gran campionato per gli esordienti

Nell’anno dell’amara (e immeritata) retrocessione in B, il futsal cassanese può guardare al futuro con serenità e speranza

Altri Sport
Cassano sabato 04 giugno 2022
di La Redazione
Gli esordienti dell'Atletico Cassano
Gli esordienti dell'Atletico Cassano © cassanolive

Il progetto delle giovanili dell’Atletico Cassano - nato in collaborazione con la Gioventù Calcio Cassano - continua a dare enorme soddisfazioni agli appassionati sportivi della disciplina. Dopo l'esaltante vittoria della Coppa Puglia degli under 15, anche gli esordienti - ragazzi e ragazze nati dal 2008 al 2010 - chiudono il bilancio stagionale con un bottino di tutto rispetto: otto vittorie, un pareggio e solamente tre sconfitte per il “roster” allenato da Alemao Glaeser e Giuseppe Quatraro nelle 12 giornate di campionato (sei quelle giocate in trasferta, con il contributo fondamentale delle famiglie degli atleti, sempre in prima fila a sostenere e supportare la squadra). Per le disposizioni della Divisione Calcio a 5 della Federazione Italiana Gioco Calcio non vengono stilate delle classifiche nei campionati organizzati per gli esordienti - perché non sono la competizione e la vittoria il fine ultimo dei tornei federali per questa fascia di età, ma la crescita umana e sportiva degli atleti in squadra – ma possiamo dire, certamente, che la squadra dei giovanissimi calcettisti cassanesi ha vissuto sempre da protagonista la stagione ufficiale, chiusa, tra l’altro, con una bella vittoria in trasferta a Turi solo lunedì scorso. La soddisfazione di mister Alemao è grande: «Devo dire che siamo andati oltre le aspettative - commenta il pivot dei “pellicani” e responsabile del settore giovanile dell’Atletico Cassano -. Era il primo campionato di calcio a 5 per la maggior parte dei nostri ragazzi ed è stato un campionato davvero impegnativo, ma tutti i giocatori della squadra si sono dimostrati all'altezza. Credo che ci sia stata una grossa maturazione calcistica ed umana negli ultimi mesi e siamo estremamente fieri dei nostri piccoli grandi campioni». L'attenzione educativa è una costante del progetto giovani di Atletico e Gioventù Calcio. «Il nostro obiettivo – continua mister Alemao - è quello di migliorarci gradualmente sotto tutti i punti di vista e di fare esperienza e tesoro delle cose fatte bene e, soprattutto, delle cose che dobbiamo insistentemente migliorare e perfezionare. Sono estremamente soddisfatto dei nostri ragazzi, perché hanno tantissima voglia di allenarsi e di migliorare. La loro dedizione è davvero esemplare e sanno che il duro lavoro paga sempre». Nell’anno dell’amara (e immeritata) retrocessione in B, dopo quattro stagioni nella seconda categoria del futsal nazionale, l’Atletico Cassano può guardare al futuro con serenità e speranza.

Lascia il tuo commento
commenti